Sport e Motori

Ippodromo di Vinovo: sette corse in programma

A marzo l’Ippodromo di Vinovo sarà sempre protagonista per tutti i mercoledì a partire dal 6 e poi anche il 13, 20 e 27. Il programma questa settimana si aprirà con la prima delle sette corse alle 14:40 e una serie di prove tutte interessanti anche se per motivi diversi.

Il centrale di giornata è il Premio Castagno, un miglio per cavalli anziani. Favori del pronostico per Cesare AMG e Pietro Gubellini, per il team di Bareggio e i colori della Super Fantastica. Lo dicono le tre vittorie nelle ultime quattro uscite che confermano lo stato di forma del figlio di Oropuro Bar. Lo stesso team presenterà con il 2 Vincerò Gar insieme ad Andrea Farolfi. A seguire, Lady Cash As allieva di Erik Bondo e con Santo Mollo in sulky, poi Downtown As e Marco Stefani per il training di Mauro Baroncini. Infine Duma Neh D’Asti, pupillo di Franco Ferrero di ritorno da Parigi, dove ha portato a casa un bellissimo secondo posto.

Di prestigio anche il sotto clou: è il Premio Nocciolo sempre sul miglio ma per 4 anni. In sette dietro le ali dell’autostart con i fari puntati su Edison Vez, Ethan e Elalunadisse Bigi, interpretato rispettivamente da Santino Mollo, Simone Levacovich e Andrea Farolfi, ma Esedomani con Simone Mollo proverà ad inserirsi. Spazio come sempre anche per i gentlemen e in particolare per il debutto suilla pista di casa della figlia d’arte Evita Smorgon, dopo il secondo proprio con Drujba e la vittoria di Milano con Zar Dei Baba. Il favorito sarà comunque Drake Gar con il quale sull’anello torinese Felice Tiene ha debuttato vincendo. Uragano Op e Michele Bechis invece i primi avversarti. Nell’occasione non sarà ancora aperto il ristorante panoramico, ma in compenso attivi tutti gli altri punti di ristorazione. Ingresso libero e gratuito come al solito per tutti.

Ufficio Stampa Ippodromo di Vinovo

Articoli Correlati

Check Also
Chiudi
Pulsante per tornare all'inizio