Grand Prix Italia, nel Gigante FIS dell’Abetone Edoardo Saracco e Fabio Allasina sul podio degli Aspiranti

Il Grand Prix Italia by Oltre CPA maschile ha iniziato la settimana sulle nevi toscane dell’Abetone con un Gigante FIS valido per Giovani e Aspiranti.

Il Grand Prix Italia by Oltre CPA maschile ha iniziato la settimana sulle nevi toscane dell’Abetone con un Gigante FIS valido per Giovani e Aspiranti. Ha vinto il friulano Luca Taranzano (CAI Monte Lussari) con il tempo totale di 2’,36”,56/100, precedendo per 23/100 Matteo Pizzato (Sci Club Druscié Cortina), primo nel Grand Prix Italia Giovani. Terzo a 29/100 Gabriele Sartori (Ski College Veneto), secondo nel Grand Prix Giovani. Terzo nella classifica del circuito istituzionale classifica è Alberto Battisti (Centro Sportivo Esercito), sesto assoluto. Il migliore degli atleti del Comitato FISI Alpi Occidentali migliore è stato il carabiniere limonese Edoardo Saracco, undicesimo assoluto e secondo nel Grand Prix Italia Aspiranti dietro al veneto Stefano Pizzato (Fiamme Oro), ottavo assoluto. Bene anche l’altro cuneese, Fabio Allasina dello Ski College Limone, trentaquattresimo assoluto e terzo nel Grand Prix Italia Aspiranti. Al tredicesimo posto Mattia Borgogno (ASD Colomion), al quattordicesimo Corrado Barbera (Ski College Limone), al ventesimo Lorenzo Thomas Bini (Ski Team Cesana), al ventisettesimo Stefano Cordone (Equipe Limone), al quarantesimo assoluto e al quarto tra gli Aspiranti Leonardo Rigamonti (Sansicario Cesana), al cinquantacinquesimo assoluto e al decimo tra gli Aspiranti Luigi Graziano (Equipe Limone).
La classifica dello Slalom FIS del Grand Prix Italia disputato all’Abetone
https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=104983
Foto e Notizie: Ufficio Stampa FISI AOC

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here