In OGR Torino arriva Hermès in the Making

Alla scoperta degli artigiani e del modello d’impresa sostenibile e responsabile di Hermès

ogr-torino-arriva-hermes-in-the-makingApre al pubblico Hermès in the Making, l’evento dedicato al savoir-faire degli artigiani e alle creazioni senza tempo della maison Hermès, visitabile fino al 29 maggio in OGR Torino, centro internazionale per l’innovazione, la cultura e l’arte contemporanea.

Con una grande mostra interattiva Hermès invita i visitatori a incontrare i suoi artigiani e a scoprire il modello sostenibile della maison. Sostenibilità, qualità e innovazione, valori che richiamano sfide più che mai cruciali per il nostro tempo, in armonia con la mission e le progettualità che contraddistinguono OGR Torino, creando il contesto ideale ad accogliere l’evento Hermès in the Making.

Il percorso alla scoperta dei mètier di Hermès si ispira al tavolo da lavoro dell’artigiano e si articola intorno a quattro temi che sono alla base della storia e dello sviluppo della maison: tutela e trasmissione del savoir-faire, rispetto e qualità delle materie, consapevolezza del valore del tempo, radicamento territoriale.

Nella Sala Fucine delle ex Officine Grandi Riparazioni di corso Castelfidardo è svelata la magia della creazione di oggetti concepiti per durare, che si abbelliscono nel tempo, si trasmettono e si riparano.
Undici artigiani, con i loro gesti abili, racconto dieci savoir-faire: la realizzazione di una sella, la lavorazione del pellame, l’incisione dei carré e la stampa della seta, la lavorazione di guanti e orologi, la pittura su porcellana, l’incastonatura di pietre preziose, la riparazione del cuoio e l’applicazione del point-sellier, il punto sellaio.

Il percorso è un’esplorazione della manifattura contemporanea di Hermès, un invito a scoprire lo spirito creativo e innovativo della maison, attraverso l’osservazione delle tecniche di lavorazione e dei materiali più pregiati, l’esperienza di installazioni immersive e attività interattive.

“Ricerca dell’eccellenza e ingegno, sviluppo di competenze e di abilità, tradizione, innovazione e sostenibilità, sono valori che da sempre contraddistinguono OGR Torino e che ritroviamo pienamente in Hermès in the Making – dichiara Massimo LapucciCEO di OGR Torino. Le creazioni di Hermès nascono per durare, per essere riparate e tramandate. Dalla volontà di preservare tradizione, artigianalità, storia e savoir-faire all’attenzione per l’ambiente e la qualità, abbiamo trovato in Hermès elementi fondanti del DNA OGR. Un tempo officine per la riparazione dei treni, dal 2017, grazie – all’intervento di Fondazione CRT, nuove officine delle idee, della cultura e dell’innovazione”.

“Hermès in the Making è un incontro di persone: gli artigiani mostrano dal vivo e raccontano il loro mestiere interagendo con il pubblico. Oltre a scoprire i savoir-faire che rendono speciale la nostra maison – come quello del cuoio e della seta – questo evento è l’occasione per riflettere su temi legati alla sostenibilità come la provenienza delle materie prime, la creazione di nuovi atelier e la formazione dei nostri artigiani.  Il pubblico avrà la possibilità di conoscere il programma Manufacto, dove le scuole aprono le porte all’artigianato, di scoprire come si possono reinventare gli avanzi delle materie prime creando nuovi oggetti, come il nostro atelier “petit h”, di cimentarsi in laboratori per apprendere i rudimenti del punto sellaio o di provare a stampare con la tecnica della serigrafia”, afferma Francesca di CarrobioCEO Hermès Italia e Grecia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here