Apertura della Chiesa romanica di Castell’Alfero

Appuntamento gratuito domenica 3 aprile, obiettivo la promozione del territorio Romanico

Domenica 3 aprile prenderà l’avvio anche a Castell’Alfero il progetto della Rete Romanica di Collina volto alla promozione del patrimonio del Romanico.

Ogni prima domenica del mese sino a ottobre la pieve comunale sarà visitabile gratuitamente in orario dalle 10 alle 12,30 e dalle 15 alle 18.

La Chiesa romanica di Castell’Alfero, dedicata alla Madonna della Neve, sorge isolata in località Rebrondata al confine con il Comune di Frinco.

La pieve è annoverata tra le più significative del Romanico Astigiano per il gusto cromatico della muratura, per le sculture che adornano le monofore e i capitelli dell’abside, per l’unicità del campanile a sezione circolare e per i pregevoli affreschi che adornano il catino absidale.

I volontari potranno vidimare il passaggio dei visitatori apponendo un caratteristico timbro sulla mappa generale della Rete del Romanico.

Per informazioni:

Comune di Castell’Alfero
Tel: 0141 406611 o cell.3387665071
Sito: www.comune.castellalfero.at.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here