Un Paese a Sei Corde 10 luglio 2021, a Cureggio arriva Valter Tessaris

Un Paese a Sei Corde, la rassegna itinerante dedicata alla chitarra in tutte le sue sfaccettature, prosegue il suo tour giungendo a Cureggio con il concerto di Valter Tessaris

Un Paese a Sei Corde, la rassegna itinerante dedicata alla chitarra in tutte le sue sfaccettature, prosegue il suo tour giungendo a Cureggio con il concerto di Valter Tessaris, chitarrista che da più di 15 anni porta i suoi spettacoli nei teatri, nei locali, nei club e sulla strada, dove l’incontro tra la musica e il pubblico occasionale crea momenti magici e coinvolgenti.
I brani che propone sono per la maggior parte composizioni originali, a cui alterna rivisitazioni di grandi successi del passato per i quali crea una nuova chiave d’ascolto, spesso attraverso il Fingercussion, una tecnica chitarristica che permette di eseguire tema, ritmica e giro armonico contemporaneamente.
Il suo progetto musicale Acoustic Spirit è nato nel 2000 dal concetto che la musica è uno dei linguaggi universali, una sola grande lingua che intreccia emozioni, stati d’animo, sentimenti. Il progetto unisce la sua passione per la chitarra acustica alla curiosità di esplorare vari generi musicali quali celtico, blues, flamenco, funky, world music, jazz, samba e rock, eseguiti con stile personale ed originale.
Ha partecipato a molte iniziative tra cui collaborazioni con vari autori per presentazioni di libri, letture di poesie e inaugurazioni di mostre, ha suonato in molte location prestigiose anche in particolari occasioni (es. anniversario della Croce Rossa Italiana). E’ arrivato tra i 5 finalisti in un contest online tra musicisti di
strada a livello Europeo per suonare all’evento “Music Streets” insieme a 5 musicisti della Filarmonica della
Scala. Il concerto, che si è svolto a Milano per l’inaugurazione della Torre Unicredit, ha avuto un grande successo con la presenza di 3000 persone dal vivo e seguito in diretta in streaming da 7000 persone.
Nel 2016 ha partecipato a Italia’s Got Talent, dove ha ottenuto i quattro sì dei giudici e la standing ovation del pubblico, ha partecipato alla tournee di Natalino Balasso e aperto i concerti della Banda Osiris, Teo Ciavarella Quartet, i Mammut di Zelig, Daniele Grof, Alberto Bertoli (figlio di Pierangelo Bertoli).
Compone colonne sonore per film, documentari e video pubblicitari.
Il programma completo è consultabile su www.unpaeseaseicorde.it.
Per ulteriori informazioni: info@unpaeseaseicorde.it – Tel. 0322 96333 – Lidia 328 4732653
Sabato 10 Luglio – Cureggio – ore 21.00
Piazza Giovanni XXIII – Ingresso gratuito
(in caso di maltempo: Chiesa Maria Vergine Assunta)
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA su www.unpaeseaseicorde.it – Tel. 0322.96333 – 3284732653
Procedure di sicurezza:
1.Mantenimento del distanziamento interpersonale, anche tra gli artisti.
2.Misurazione della temperatura corporea agli spettatori, agli artisti, alle maestranze e a ogni altro lavoratore nel luogo dove si tiene lo spettacolo, impedendo l’accesso in caso di temperatura maggiore di 37,5 °C.
3.Utilizzo obbligatorio di mascherine per gli spettatori dall’ingresso fino al raggiungimento del posto e ogni volta ci si allontani dallo stesso, incluso il momento del deflusso.
4.Utilizzo di idonei dispositivi di protezione individuale da parte dei lavoratori che operano in spazi condivisi e/o a contatto con il pubblico.
5.Garanzia di adeguata periodica pulizia e igienizzazione degli ambienti chiusi e dei servizi igienici di tutti i luoghi interessati dall’evento, anche tra i diversi spettacoli svolti nella medesima giornata.
6.Adeguata aereazione naturale e ricambio d’aria e rispetto delle raccomandazioni concernenti sistemi di ventilazione e di condizionamento.
7.Ampia disponibilità e accessibilità a sistemi per la disinfezione delle mani. In particolare, detti sistemi devono essere disponibili accanto a tastiere, schermi touch e sistemi di pagamento.
9.Utilizzo della segnaletica per far rispettare la distanza fisica di almeno 1 metro anche presso le biglietterie e gli sportelli informativi, nonché all’esterno dei luoghi dove si svolgono gli spettacoli.
10.Comunicazione agli utenti, anche tramite l’utilizzo di video, delle misure di sicurezza e di prevenzione del rischio da seguire nei luoghi dove si svolge lo spettacolo.
Foto e Notizie: Ufficio Stampa Un Paese a Sei Corde

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here