Sestriere: un mese di febbraio tutto da sciare sino al Carnevale e oltre

Mattia Casse preparerà sulle piste valsusine la seconda parte di stagione

sestriere-febbraio-sciare-carnevale-oltreSESTRIERE – Il mese di febbraio apre il periodo delle settimane bianche in montagna caratterizzate anche dal Carnevale con numerosi sciatori che scendono sulle piste della Vialattea in maschera. Quest’anno il martedì grasso cadrà tra la fine di febbraio e l’inizio di marzo, precisamente il 1° marzo, il che porta ad una Pasqua che sarà “alta”, ovvero domenica 17 aprile.

Nonostante questo lungo periodo caratterizzato dall’assenza di precipitazioni, le piste in quota a Sestriere e in Vialattea si presentano in condizioni ideali per soddisfare appieno la voglia di sci da parte degli appassionati. Questo grazie ad un ottimo fondo ben mantenuto grazie all’innevamento programmato e lavorato nel migliore dei modi che consente di sciare divertendosi ed ammirando il paesaggio alpino e le montagne attorno a Sestriere, ancora tutte imbiancate come testimoniano queste immagini scattate al Colle lo scorso lunedì 31 gennaio.

Condizioni ideali anche per il grande discesista azzurro Mattia Casse che ha scelto le piste amiche del Sestriere per allenarsi e mantenere la condizione per la seconda parte della stagione di Coppa del Mondo di Sci Alpino.

Ecco che allora, tra una sciata e l’altra, può capitare l’occasione di vedere in azione grandi atleti di diverse nazionalità impegnati in allenamenti al Sestriere grazie alla qualità della neve garantita dalle piste in quota della Vialattea che arrivano sino ai 2700 metri d’altitudine. Da lì si può ammirare, dall’alto verso il basso, lo spettacolare panorama dell’arco alpino con le sue vette e le sue vallate… Scoprite di più sul sito www.sestriere.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here