Ricetto per l’Arte Almese. Finissage mostra “Astolfo sulla Luna” e Laboratorio “La nostra follia quotidiana”: Domenica 27 giugno 2021

Grande successo per la VIII edizione de la Biennale di fotografia “Materiali Resistenti” con il progetto “Astolfo sulla Luna”, inaugurata al Ricetto per l’Arte di Almese sabato 12 giugno 2021. Una panoramica sul vissuto quotidiano del disagio mentale, a cura di Arte Totale e Terzo Occhiophotografy.

Grande successo per la VIII edizione de la Biennale di fotografia “Materiali Resistenti” con il progetto “Astolfo sulla Luna”, inaugurata al Ricetto per l’Arte di Almese sabato 12 giugno 2021. Una panoramica sul vissuto quotidiano del disagio mentale, a cura di Arte Totale e Terzo Occhiophotografy.
Cronache e racconti per immagini di ordinaria emarginazione, ma anche leggerezza e ironia nell’interpretare un tema così complesso e delicato; immagini allusive, frame che invitano a riflettere anche sulle surreali rappresentazioni stereotipate della follia.
La seconda metà del Novecento ha rappresentato una straordinaria epoca di lotte per la conquista di numerosi diritti civili. La Legge 180 ha chiuso per sempre “le fabbriche della follia” liberando migliaia di malati di mente dalla violenza del sistema manicomiale, ma c’è ancora molta strada da fare per emancipare e riconoscere a qualunque malato di mente la propria dignità e il diritto di cittadinanza. Tutte le espressioni creative si confrontano con i grandi ideali e gli eventi della storia, che diventano fonti di ispirazione per qualunque forma di arte. L’arte quale universale strumento di comunicazione e di relazione, incarna in sé il principio stesso di riflessione e di conoscenza.
In occasione del finissage della mostra, domenica 27 giugno alle ore 16.00 l’Associazione Culturale Cumalè propone “La nostra follia quotidiana”, laboratorio di movimento e consapevolezza condotto dalla dottoressa Sara Ricuperati.
Il ritrovo è presso il Ricetto per l’Arte, il percorso inizia costeggiando il borgo di San Mauro in direzione delle sponde del torrente Messa dove, in una cornice boschiva, la dottoressa Sara Ricuperati proporrà, attraverso una nuova pratica chiamata movisenso, una esplorazione nel corpo e con il corpo delle risonanze “in noi” a partire dagli stimoli offerti dalla mostra e sul tema del disagio mentale.
Sara Ricuperati, che ha una lunga esperienza come psicologa psicoterapeuta in ambito socio-sanitario e che da sempre predilige il movimento come strumento di ricerca personale, spiega: “La mostra ci fa riflettere una volta di più su cosa sia la follia. Essere ‘matti’ vuol dire aver perso la testa, non rientrare più nei canoni sociali, provare disagio per ciò che altri accettano e danno per scontato. Ma è davvero solo un limite? O può essere anche una risorsa? In questo laboratorio, attraverso un lavoro di tipo psicocorporeo, andremo a contattare la nostra capacità di essere ‘matti’, di andare oltre il già conosciuto e il ‘canonico’, per recuperare quella dimensione di libertà e possibilità che spesso si cela nel disagio psichico. Il laboratorio si svolge nel bosco perché è proprio la natura intorno a noi che può aiutarci a contattare la natura dentro di noi, di cui in questa epoca abbiamo così urgenza per ritrovare il nostro baricentro”.
Sempre nello spirito di una ricerca di un senso profondo attraverso una esperienza in natura di tipo psicocorporeo è in programma il laboratorio ALLA RICERCA DELLA
NOSTRA NATURA composto da un ciclo tre appuntamenti che si terranno dalle 10.00 alle 12.30, ciascuno dedicato ad una specifica risorsa naturale che si proporrà di risvegliare:
Domenica 27 giugno 2021 ore 10-12:30 CREATIVITÀ
Domenica 4 luglio 2021 ore 10-12:30 FORZA
Domenica 11 luglio 2021 ore 10-12:30 GIOIA
Sarà possibile partecipare sia all’intero ciclo, sia ai singoli incontri.
Gli eventi si svolgeranno nel pieno rispetto delle linee guida indicate dal Decreto Legge 22 aprile 2021 n. 52 nel rispetto delle esigenze di contenimento della diffusione dell’epidemia da COVID-19.
L’iniziativa è gratuita, ma è richiesta la prenotazione.
Evento: “La nostra follia quotidiana” Laboratorio di movimento e consapevolezza
Sede: Ricetto per l’Arte di Almese – Agorà della Valsusa
Periodo: 27 giugno 2021
Orario:domenica ore 16.00
Mostra : ASTOLFO SULLA LUNA – Riflessioni sulla disabilità intellettiva e il disagio mentale
Sede: Ricetto per l’arte di Almese – Agorà della Valsusa
Periodo: dal 12 al 27 giugno 2021
Orari: mercoledì dalle 10.00 alle 12.30, il venerdì 10.00-12.30 e 15.00-18.00, il sabato e la domenica dalle 15.00 alle 18.30. È richiesta la prenotazione.
Info e prenotazioni: Associazione Culturale Cumalè (cumale.ass@gmail.com – tel. 328 9161589)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here