Pinacoteca di Varallo e Museo Calderini, un’estate sulle orme dell’Abate Carestia

Un’estate di eventi legati all’Abate valsesiano Antonio Carestia quella del 2021, nati dalla collaborazione tra Presmell - Associazione Culturale Walser Ecomuseo Valle Vogna e Palazzo dei Musei di Varallo

Un’estate di eventi legati all’Abate valsesiano Antonio Carestia quella del 2021, nati dalla collaborazione tra Presmell – Associazione Culturale Walser Ecomuseo Valle Vogna e Palazzo dei Musei di Varallo.
Ecco le date:
24 luglio 2021, ore 16.30 – teatro della Società di Mutuo Soccorso di Riva Valdobbia – 𝙏𝙞 𝙨𝙖𝙡𝙪𝙩𝙤 𝙖𝙣𝙘𝙤𝙧 𝙑𝙖𝙡𝙙𝙤𝙗𝙗𝙞𝙖 𝙢𝙞𝙖, tavolo di lavoro dedicato alla vita e alle ricerche condotte in Valle dall’abate rivese;
8 agosto 2021, dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 14.30 alle 16.30 – 𝘾𝙤𝙢𝙚 𝙨𝙞 𝙘𝙤𝙨𝙩𝙧𝙪𝙞𝙨𝙘𝙚 𝙪𝙣 𝙚𝙧𝙗𝙖𝙧𝙞𝙤, laboratorio per bambini (prenotazione obbligatoria all’indirizzo associazione.presmell@gmail.com).
A corollario di questi due appuntamenti, dal mese di luglio al mese di ottobre sarà altresì allestita tra le vie del paese una mostra itinerante dedicata all’erbario che l’abate consegnò, con campioni raccolti tra il 1854 e il 1875, a Pietro Calderini, andando così a costituire quella che è oggi la sezione botanica del museo naturalistico varallese: grazie alla collaborazione tra l’associazione di Riva e quella di Varallo infatti, nei mesi scorsi, è stato possibile realizzare la digitalizzazione dell’erbario stesso: grazie a questa operazione sarà possibile ammirare la riproduzione di alcuni dei campioni più belli e interessanti della raccolta.
Foto e Notizie: Ufficio Stampa Palazzo dei Musei
Pinacoteca di Varallo e Museo Calderini

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here