Pinacoteca Agnelli: Fondazione Maeght. Un atelier a cielo aperto

Il programma prevede incontri di approfondimento condotti da alcuni professionisti

pinacoteca-agnelli-fondazione-maeght-atelier-cielo-aperto
Fondazione Maeght. Un atelier a cielo aperto_Pinacoteca Agnelli, Torino_ph. Andrea Guermani (1)

TORINO – La Pinacoteca Agnelli organizza un calendario di incontri e workshop in occasione della mostra Fondazione Maeght. Un atelier a cielo aperto, inaugurata lo scorso 16 ottobre e aperta al pubblico sino al 13 febbraio 2022.

L’esposizione propone, negli spazi della Pinacoteca e nel nuovo parco di Pista 500 sul tetto del Lingotto, una raffinata selezione di dipinti, opere grafiche e sculture realizzate da grandi artisti del Novecento per la celebre coppia di mercanti d’arte Marguerite e Aimé Maeght.

Il programma prevede incontri di approfondimento condotti da alcuni dei professionisti direttamente coinvolti nella progettazione e nella realizzazione della mostra: la curatrice Daniela Ferretti, l’architetto Marco Palmieri e lo storico dell’arte Francesco Poli. Sono inoltre previsti workshop finalizzati a far sperimentare al visitatore le tecniche impiegate da Matisse, i fratelli Van Velde e Mirò per realizzare alcune delle loro opere esposte in mostra.

Il 22 gennaio 2022 si sperimenteranno con segno, colore e gesto le tecniche dei fratelli Van Velde. L’ultimo workshop che si terrà il 5 febbraio 2022 avrà per tema la tecnica giapponese del makimono (dipinto su seta) che Mirò ha impiegato per realizzare un’opera in mostra. Per partecipare agli incontri è richiesta la prenotazione all’indirizzo educa@pinacoteca-agnelli.it o al numero 011. 0925010.

Il calendario:

15.01.22: Incontro con la curatrice Daniela Ferretti
Arte e vita alla Fondazione Maeght: un racconto per immagini.
Conversazione e filmati d’archivio sugli artisti che hanno vissuto la Fondazione.

22.01.22: WORKSHOP
Un’indagine famigliare: la pittura dei fratelli Van Velde
Dopo aver osservato le due opere dei fratelli Van Velde in mostra approfondendone grafismi e tinte si sperimenterà poi direttamente con segno, colore e gesto quanto visto per scoprirne le relazioni.

29.01.22: Note e riflessioni sulla costruzione dell’allestimento della mostra
Incontro con l’architetto Marco Palmieri
Progettare l’allestimento di una mostra è un dialogo con le opere, con lo spazio che esigono e con chi le guarderà.

05.02.22: WORKSHOP
Il makimono di Miro: riscrivere un racconto dipinto
Il rotolo di Mirò dipinto su seta con la tecnica del makimono sarà d’ispirazione a ciascun partecipante per inventare un piccolo racconto. Tutti i lavori realizzati andranno poi a comporsi in un’unica narrazione.

INFORMAZIONI PRATICHE
Fondazione Maeght.
Un atelier a cielo aperto Mostra a cura di Daniela Ferretti
Per informazioni e prenotazioni
Ersilia Rossini |Progetti Educativi
011. 0925010 | 011.0925019
educa@pinacoteca-agnelli.it
Pinacoteca Agnelli
Via Nizza, 230/103 – 10126 Torino

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here