“Metamorfosi” Reggia di Venaria, ultimo appuntamento giovedì 22 luglio 2021

Ultimo appuntamento della Filarmonica TRT per la rassegna estiva “Metamorfosi” alla Reggia di Venaria

Ultimo appuntamento della Filarmonica TRT per la rassegna estiva “Metamorfosi” alla Reggia di Venaria.
Giovedì 22 luglio, alle ore 21.30, nella splendida cornice del Cortile delle Carrozze, il direttore emerito Gianandrea Noseda dirige la Filarmonica TRT in Concerto con programma a sorpresa, un format molto amato che sa sempre coinvolgere ed emozionare il pubblico: il programma rimane segreto e si svela solo durante la serata attraverso un’avvincente e divertente interazione con la sala. Il Maestro Noseda, in prossimità dell’esecuzione dei brani, fornisce agli ascoltatori alcuni suggerimenti quali un inquadramento storico o territoriale, nozioni tecniche o semplicemente una breve descrizione del brano per poi, dopo l’ascolto, svelarne o confermarne autore e titolo.
Ogni concerto a sorpresa rappresenta un viaggio di carattere culturale, geografico e soprattutto emozionale, un modo per allargare gli orizzonti, accantonare gli eventuali pregiudizi, trovare il bello nell’inaspettato e lo stupore nella scoperta. L’elenco dei brani eseguiti è distribuito in uscita dalla sala, alla fine della serata.
“Con grande gioia tornerò a fare musica con la Filarmonica TRT per continuare un rapporto che ha portato grandi frutti – dichiara Gianandrea Noseda. Non vedo l’ora di incontrare nuovamente il pubblico che è sempre stato protagonista insostituibile nei nostri concerti a sorpresa. Vi aspettiamo alla Reggia di Venaria!”
Il concerto del 22 luglio si realizza grazie al contributo della Fondazione CRT e, come già avvenuto nei precedenti concerti, vedrà salire sul palco alcuni dei giovani talenti che partecipano al progetto “Esperienza Orchestra”, di cui Intesa Sanpaolo è Sponsor, i quali avranno la rara quanto preziosa opportunità di suonare insieme all’orchestra.
I concerti estivi della Filarmonica TRT alla Reggia di Venaria sono realizzati con il sostegno di Intesa Sanpaolo – che partecipa al progetto Esperienza Orchestra – e della Società Reale Mutua di Assicurazioni e con il contributo della Fondazione Compagnia di San Paolo.
Prezzi: intero 20€; ridotto 15€
Biglietti acquistabili on line su https://www.vivaticket.com/it/biglietto/la-sorpresa/159049
www.filarmonicatrt.it
Fondata nel 2003, su iniziativa dei professori d’orchestra del Teatro Regio di Torino, la Filarmonica TRT ha consolidato la propria posizione tra le migliori orchestre del panorama europeo e viene riconosciuta come istituzione di riferimento per la versatilità con cui sperimenta l’incontro tra la musica «colta» e gli altri generi che con essa si sono confrontati e mescolati, quali il jazz, le colonne sonore e la musica popolare.
Numerose le attività che la vedono protagonista: dalla realizzazione della stagione sinfonica denominata “I Concerti” – promossa insieme al Teatro Regio di Torino – alla presenza in numerosi festival internazionali quali MITO, il Festival Berlioz di Côte-Saint-André, il Programma BASF, lo Stresa Festival, il Ravello Festival, Les Grands Interprètes di Toulouse e il Festival di Pasqua di Aix en Provence.
Degni di nota gli incontri con i grandi compositori contemporanei, con esecuzioni di prime assolute di: Francesco Antonioni, Pascal Dusapin, Toshio Hosokawa, Fabio Nieder, Michael Daugherty, Carlo Boccadoro, James Hartway e Sofia Gubaidulina.
Preziose le collaborazioni con Yutaka Sado, con il quale è stato realizzato un importante lavoro di esecuzione e approfondimento dell’intero corpus sinfonico di Šostakovič, con Ezio Bosso del quale sono state incise ed eseguite in prima assoluta, sotto la sua direzione, le due sinfonie: Oceans e Under the tree’s voices e con Gianandrea Noseda, direttore musicale dal 2015 al 2019, e ora recentemente nominato direttore emerito.
I vertici della Filarmonica TRT sono affidati a due imprenditori torinesi impegnati e riconosciuti anche a livello internazionale, Giuseppe Lavazza alla Presidenza e Michele Denegri alla Vicepresidenza.
Foto e Notizie: Ufficio Stampa Filarmonica TRT

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here