John Duncan e la sua arte controversa in concerto al Magazzino sul Po: appuntamento il 26 novembre a Torino

Inizio alle ore 21

john-duncan-arte-controversa-concerto-magazzino-po-appuntamento-26-novembre-torinoTORINO – John Duncan (venerdì 26 novembre al Magazzino sul Po) è tra i nomi più controversi dell’arte mondiale, tra teatro, arte applicata e musica, la sua creatività è ininterrotta dalla prima metà degli anni settanta. Non sappiamo cosa ascolteremo, siamo solo trepidanti nella sua attesa. Ad aprire il concerto ci sarà il live di Paul Beauchamp e Luca Sigurtà che presenteranno l’ultimo disco fresco di realizzazione. 

JOHN DUNCAN

John Duncan ha operato per decenni all’avanguardia tra performance,  video, musica sperimentale, installazioni, radio pirata e televisione. Ha giocato un ruolo fondamentale nello sviluppo della performance art a Los Angeles, della musica sperimentale come membro del LAFMS, del noise giapponese e della radio pirata a Tokyo. Il lavoro di Duncan nella musica sperimentale continua ad avere un’influenza duratura mentre la sua arte in generale continua ad essere affinata, raffinata. https://johnduncan.org/bio-2021/

PAUL BEAUCHAMP & LUCA SIGURTÀ

HARD BOILED

Primo album di Paul Beauchamp e Luca Sigurtà realizzato in collaborazione a quattro mani e prodotto dall’etichetta italiana Kaczynski. I due però decidono insieme di non prendere la via più semplice utilizzando quindi le loro tipiche sonorità ma intraprendono un viaggio che li porta su nuove strade musicali. Vista infatti la loro comune passione per i film polizieschi statunitensi anni ’70/’80 decidono di ‘omaggiare’ il genere con un disco che evoca una colonna sonora immaginaria. Tappeti di synth e drum machines tra inseguimenti, poliziotti corrotti e violenza metropolitana. 

PAUL BEAUCHAMP

Paul Beauchamp ha cominciato la sua carriera ai piedi dei Monti Appalachi della North Carolina nei primi anni 90 sperimentando con tape loops, field recordings, oggetti ed  improvvisati strumenti sonori all’interno del gruppo d’arte Diviner. Dopo anni di attività nella scena “home taper” diventa cofondatore del collettivo internazionale  di artisti e musicisti Radon col quale pubblica i lavori di artisti quali Smegma e Steve Mackay nonchè del proprio progetto di industrial noise tribale di casa Radon Sikhara che lo vede  coinvolto in un tour praticamente senza sosta attraverso l’America, l’Europa e l’Asia durato anni. Il suo interesse nella sperimentazione e manipolazione sonora ha portato Paul a passare dai menzionati tape loops domestici e fields recordings al mondo dei suoni di sintesi e generati dal computer nonché alla ricerca acustica ed all’uso di fonti sonore quali l’armonica a bocca, la sega musicale e la Appalachian Dulcimer, strumenti che usa nelle sue performance come solo artist e con Almagest! e Blind Cave Salamander, gruppi formati in seguito alla sua trasferta a Torino, così come in vari progetti musicali e teatrali internazionali; tra questi Paul ha avuto l’occasione di collaborare in studio e/o dal vivo con una miriade di influenti musicisti tra i quali Johann Johannsson, Colin Potter, Steve Stapleton, Jochen Arbiet, Fabrizio Modonese Palumbo e Julia Kent.  

LUCA SIGURTÀ 

Luca Sigurtà è un compositore elettronico dai primi anni 2000. Ha all’attivo uscite su etichette internazionali come Glistening Examples, Monotype Records e Silken Tofu. Il suo sound emotivo ed elettronico è diventato parte di un mix fatto di nastri, loop, ritmi e flussi delicati di synth analogico: una sorta di trip-noise-hop molto originale; melodie con una notevole sensazione malinconica e suoni analogici e digitali mostrano tutto il potenziale della sua musica. www.lucasigurta.com

TUM #DALVIVO @MAGAZZINO SUL PO

Murazzi lato sinistro

Contributo artistico: 10€

ingresso riservato soci ARCI

Apertura porte ore 21

TUM Torino ufficio stampa

tumtorino@gmail.com | 328 8617971

I PROSSIMI APPUNTAMENTI DI TUM

Venerdì 26 novembre, Magazzino sul Po #DALVIVO

JOHN DUNCAN + PAUL BEAUCHAMP & LUCA SIGURTÀ

a seguire…

Venerdì 26 novembre, Magazzino sul Po MAGAZZINO PARADISO

STEFANO PRIMO AMORE + STATO BRADO + ALESSANDRO GAMBO

Sabato 27 novembre, Bunker LA NOTTE

VOODOOS & TABOOS + SKIP + SEVEN SINS + EMILIANO COMOLLO

Venerdì 3 dicembre, Magazzino sul Po MAGAZZINO PARADISO

LEO MAS + COBRA TDC

Sabato 4 dicembre, Bunker LA NOTTE

EVA GEIST + LUCE CLANDESTINA + STEFANIA VOS + SKIP + ALESSANDRO GAMBO

Venerdì 10 dicembre, Magazzino sul Po MAGAZZINO PARADISO

STATO BRADO + ALESSANDRO GAMBO

Sabato 11 dicembre, Magazzino sul Po #DALVIVO

MARIA W. HORN + GRAMS

Sabato 11 dicembre, Bunker LA NOTTE

TITTA + YASHIN + SICK ADVISOR + SEVEN SINS

Venerdì 17 dicembre, Magazzino sul Po MAGAZZINO PARADISO

PAOLO PARPAGLIONE + MA NU & ANDREA PASSENGER

Sabato 18 dicembre, Bunker LA NOTTE

SIMO CELL & ABULLAH MINIAWY + FLAVINIO + SKIP + EMILIANO COMOLLO

Sabato 25 dicembre, Bunker LA NOTTE

MARCO ROLLERS INC. & VIKTOR KWALITY + ANDREA (live) + STENNY + EMILIANO COMOLLO 

Ufficio stampa TUM Torino

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here