Durante le feste lo spettacolo multimediale per famiglie dedicato all’ambiente

I più piccoli riflettono a teatro sui cambiamenti climatici

durante-feste-spettacolo-multimediale-famiglie-dedicato-ambienteTORINO – Durante le feste un innovativo spettacolo interattivo e multimediale per parlare ai bambini di energie rinnovabili e cambiamenti climatici. Spazio Kairòs, in via Mottalciatta 7, il nuovo teatro cittadino che sta prendendo forma tra Aurora e Barriera di Milano, e che sarà inaugurato a gennaio 2021, lunedì 27, martedì 28, mercoledì 29 e giovedì 30 dicembre propone alle 18 “Niko e l’Onda Energetica”  di e con Paolo Arlenghi e Matteo Cionini. Organizza Onda Larsen: biglietto unico a 5 euro, con prenotazioni via mail scrivendo a biglietteria@ondalarsen.org.

Pensato per bambini dai 6 agli 11 anni, “Niko e l’Onda Energetica”  è una produzione Pindarica Theatre Company e vuole coinvolgere in modo innovativo le famiglie sui temi della responsabilità ambientale.

Sinossi
Siamo in un futuro neanche troppo lontano: le fonti di energia fossile sono prossime all’esaurimento.

Niko sta giocando con il suo SuperMegaGigaSchermo, uno schermo touch di 4 x 3 metri, pieno di giochi interattivi.

La Foxyl, azienda che domina il mercato dell’energia, gli fornisce la corrente elettrica solo per brevi momenti e per continuare a giocare Niko è costretto a pagare. Sarà l’amico Umberto a fargli capire che esiste un altro tipo di energia, pulita ed inesauribile: l’energia verde prodotta da fonti rinnovabili. Forte di questo e con l’aiuto indispensabile del pubblico, Niko riuscirà a sconfiggere Foxyl aprendo la strada ad un mondo più pulito.

Perché questo spettacolo

La nostra civiltà è ormai ad un bivio: continuare a sfruttare le vecchie risorse energetiche fossili, danneggiando sempre di più questo pianeta che è la nostra casa, oppure proiettarsi nel futuro e sfruttare tutte le risorse naturali che ha sempre avuto a disposizione: sole, aria, acqua, terra.

Sembra una scelta ovvia. Eppure è un cambiamento che trova ancora molte resistenze, ed una certa indifferenza tra le persone.

Chiunque di noi può dare un grande contributo, iniziando ad attuare comportamenti virtuosi e scelte ponderate.

Se si parla di futuro, del nostro futuro, non possiamo che parlare delle nuove generazioni. “Niko e l’Onda Energetica” nasce proprio con questo obiettivo: parlare agli adulti del futuro di quanto siano importanti le scelte di ognuno. “Niko e l’Onda Energetica” è una favola moderna. Una storia avvincente di crescita e di consapevolezza.

Il linguaggio scenico dello spettacolo è reso estremamente coinvolgente ed appassionante grazie all’interazione con immagini video proiettate: l’attore in scena interagisce con uno schermo di 4×3 mt, in cui vengono proiettate grafiche animate che sono il linguaggio visuale più moderno ed usato nel mondo del web e dei social network. Questo consente immediata familiarità ed interesse. L’interazione in scena con tali immagini provoca stupore e fascinazione.

La compagnia
Pindarica è una compagnia teatrale multimediale con sede a Torino.

E’ nata nel 2011 come compagnia di teatro gestuale, con lo spettacolo “Senza Parole!” in scena Matteo Cionini con la regia di Patrizia Besantini, replicato più di 70 volte in teatri e festival in Italia, Francia, Spagna, Regno Unito, Germania, Armenia, Messico, Thailandia, Giappone ed Australia. Nel 2014 inizia a sviluppare un linguaggio teatrale innovativo che mescola teatro gestuale e multimedia. Nasce così il primo progetto di Edutainment, “Peter Pad – per un uso consapevole delle Nuove Tecnologie”, a cura di Paolo Arlenghi e Matteo Cionini. Poi arriva “Niko e l’Onda Energetica”.

Ufficio Stampa Onda Larsen

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here