“Con la cultura si mangia e si beve” Torino: il 29 e il 30 maggio a OFF TOPIC in scena l’intrattenimento enogastronomico

L’hub culturale di Via Pallavicino accende i riflettori del Bistro e dedica l’ultimo fine settimana di maggio a un ciclo di eventi su food&wine. Dal gastronauta e scrittore Luca Iaccarino al bartender Filippo Sisti, dai progetti digital del produttore Luca Balbiano alla storia della liquoristica torinese con Davide Pinto e Michele Marzella del Gruppo Affini, fino all’eccellenza piemontese del beverage di Compagnia dei Caraibi, tanti i protagonisti che si alterneranno sul palco per raccontare il lato culturale della tavola

“Con la Cultura si mangia e si beve” è il titolo – e la piccola provocazione – della due giorni di eventi in programma sabato 29 e domenica 30 maggio a OFF TOPIC ideati dall’Associazione Culturale Klug in collaborazione con Torino Wine Week. Il noto centro culturale torinese, punto di riferimento dello spettacolo dal vivo in città, inaugura il restyling e il nuovo menù del Bistrò con un fine settimana all’insegna della narrazione enogastronomica. Un’occasione per dare spazio a protagonisti e iniziative che si sono distinti per innovazione, audacia, passione e, ovviamente, tanto gusto.
Un programma fitto di incontri e degustazioni tra musica, cultura e molteplici sapori.
Si inizia sabato 29 maggio alle 11:30 con Elemento Indigeno, il nuovo viaggio di Compagnia dei Caraibi intorno al mondo che racchiude, nel Diario di Atltlante, vini di tutti e cinque i continenti. Il pubblico verrà sfidato in una “blind wine tasting”, una degustazione multisensoriale alla cieca di vini, accompagnata da Dj Grissino con I’m migrant session. Alle 15.30 Luca Balbiano, giovane produttore di Freisa di Chieri e presidente dell’Associazione Internazionale delle Vigne Urbane, racconterà l’esperienza di Stappatincasa e WineWave. Due iniziative digital accomunate dall’idea di diffondere una narrazione più coinvolgente e meno tecnica del vino e di fare cultura attorno a un mondo ricco di storie, personaggi ed emozioni. L’incontro sarà accompagnato dalla degustazione di alcune etichette dell’Azienda Vitivinicola Balbiano. L’incontro sarà moderato da Erika Mantovan. Alle 19.00 a chiudere la prima giornata sarà Compagnia dei Caraibi. Ospite della serata Filippo Sisti, mixology specialist di Compagnia dei Caraibi che presenterà alcune sue creazioni coinvolgendo il pubblico per un appuntamento alla scoperta della Liquid Kitchen e all’insegna dell’innovazione, del bere responsabile e di qualità.
Domenica 30 maggio si riparte alle 11.30 in musica con il brunch & dj set Sunday Funday con Dj Cerrotta Dj Tommy Colella. Alle 16.00 spazio a Davide Pinto e a Michele Marzella di Affini cocktail bar, punto di riferimento della mixologia e della liquoristica torinese. Un viaggio rock’n roll nella storia dei liquori e del vermut di Torino, ripercorrendo aneddoti e curiosità dei brand che ne hanno fatto la storia, fino alla rinascita delle Distillerie Subalpine rilanciate nel 2020 dal Gruppo Affini. Alle 19.00 gran finale in compagnia di Luca Iaccarino, giornalista, scrittore e gastronauta che presenterà il suo ultimo libro Appetiti. Storie di cibo e passione: una raccolta di 26 avventure enogastronomiche vissute in prima persona dall’autore in giro per il mondo. Aneddoti appassionanti che partono dal cibo per raccontare le infinite storie che gli gravitano attorno. L’incontro sarà moderato da Bruno Boveri.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here