Asti International Film Festival 2021, il programma lunedì 24 maggio e Premio “Allegria e Felicità”

Sarà Herbert Ballerina a ritirare il premio "Allegria e Felicità", in memoria dei gemelli astigiani Bruno e Gianni Bugnano, sabato 29 maggio al Teatro Alfieri durante la cerimonia di premiazione della decima edizione di ASTI INTERNATIONAL FILM FESTIVAL

Sarà Herbert Ballerina a ritirare il premio “Allegria e Felicità”, in memoria dei gemelli astigiani Bruno e Gianni Bugnano, sabato 29 maggio al Teatro Alfieri durante la cerimonia di premiazione della decima edizione di ASTI INTERNATIONAL FILM FESTIVAL.
Attore comico e conduttore radiofonico (Lo Zoo di Radio 105), Herbert Ballerina è conosciuto per la sua pluriennale collaborazione con Marcello Macchia, in arte Maccio Capatonda.
Contestualmente, l’attore si renderà disponibile per un firma copie del suo libro GETTO LA MASCHERA (edito da Mondadori), uscito in tutte le librerie lo scorso 4 maggio.
Lunedì 24 maggio in Sala Pastrone comincia l’ultima settimana di Asti International Film Festival
A partire dalle 14.30
Sezione dedicata ai corti internazionali d’animazione
ANACRONTE di Raul Koler ed Emiliano Sette (Arg)
BROKEN ROOTS di Asim Tareq e Sarah Elzayat (Gio)
ECHO di Barzan Rostami (Iran)
JOURNEY di Hock Wong (Sin)
MALAKOUT di Farnoosh Abedi (Iran)
THE ROTATION di Hazhir As’adi (Kur)
A seguire, dalle 16, in collaborazione con SCHERMI DI CARTA e con il collettivo FRIDAY FOR FUTURE ASTI, proiezioni dedicate alla tematica UOMO-NATURA, con la partecipazione dei registi Franca Balsamo (GRAZIE ALBERI) e Giacomo Agnetti (IL POPOLO DEL CIPRESSO)
HEART WOOD di Stefano Petroni
GRAZIE ALBERI di Franca Balsamo
IL POPOLO DEL CIPRESSO di Giacomo Agnetti
SICILY THIS UNKNOW di Pina Mandolfo
LIFE EVOLUTION ECOLOGY – GENESYS di Antonio Pesce
FOLLOWING LIFE de “Il terzo segreto di satira”
FISH&CIG di Antonio Passaro
La serata, organizzata in collaborazione con l’associazione ASTI PRIDE, sarà dedicata al tema dei DIRITTI UMANI con la proiezione dei seguenti film a partire dalle ore 20.30. Incontro con Alessandro Casale e Stefano Raffaele (HERO)
THE GIFT di Radik Kudoyarov (Gbr)
20.20 RIADATTAMENTO SOCIALE di Amedeo Staiano
HERO di A.Casale e S.Raffaele
LETTER TO MY MOTHER di Amin Maher (Iran)
Foto e Notizie: Ufficio Stampa Asti International Film Festival

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here