Aperitivo letterario con Margherita Oggero Ricetto per l’Arte Almese – Agorà della Valsusa 10 settembre 2021, info

Continua con grande successo di pubblico e di critica la mostra fotografica “Scrittori in prosa” di Mauro Raffini, esposta presso le sale del Ricetto per l’Arte di Almese, realizzata con il Patrocinio della Città di Almese e dell’Unione Montana Valle Susa

Continua con grande successo di pubblico e di critica la mostra fotografica “Scrittori in prosa” di Mauro Raffini, esposta presso le sale del Ricetto per l’Arte di Almese, realizzata con il Patrocinio della Città di Almese e dell’Unione Montana Valle Susa. Con questa esposizione, l’Agorà della Valsusa torna a realizzare, in una nuova chiave, gli incontri di arte e letteratura, in collaborazione con la Biblioteca Civica “Giorgio Calcagno” e la libreria “Dolce stil novo” di Almese.
Venerdì 10 settembre alle ore 18.00 presso lo spazio del parcheggio del Ricetto, che già per altre occasioni è stato utilizzato come teatro all’aperto per spettacoli musicali e di milonghe, l’Associazione Culturale Cumalè propone: “Live Speech con Margherita Oggero”- aperitivo letterario, un confronto tra fotografia e scrittura che vedrà protagonisti Mauro Raffini fotografo e Margherita Oggero scrittrice. Per l’occasione la mostra fotografica sarà visitabile dalle 16.00 alle 21.00.
Margherita Oggero è nata e vive a Torino, ha svolto l’attività di insegnante e in seguito si è dedicata a scrivere a tempo pieno. Nel 2002 ha esordito nella narrativa con il romanzo La collega tatuata, edito da Mondadori, da cui è stato tratto il film Se devo essere sincera (regia di Davide Ferrario, con Luciana Littizzetto e Neri Marcorè). Sono seguiti, con altrettanto successo di pubblico, i romanzi Una piccola bestia ferita (2003), L’amica americana (2005), Qualcosa da tenere per sé (2007), e i racconti Il rosso attira lo sguardo (2008), tutti editi da Mondadori. Con Einaudi ha pubblicato Così parlò il nano da giardino (2006), Il Compito di un gatto di strada (2009), Non fa niente (2017 e 2019) e Il gioco delle ultime volte (2021). Per la Rai ha scritto i soggetti della fortunata serie Provaci ancora prof, ispirata ai suoi libri, con Veronica Pivetti come attrice protagonista.
Mauro Raffini, fotografo professionista dal 1971, ha realizzato fin dagli anni Settanta numerosi reportage sia in Italia sia in tutta Europa. Per questa esposizione ha fotografato quaranta scrittori, quaranta volti in cui il suo occhio ha tentato di esplorare il segreto di un’anima. Per l’esposizione al Ricetto ha presentato “Scrittori in prosa” oltre quaranta ritratti di importanti scrittori e poeti , fotografati tra gli anni Ottanta e Novanta con la reflex e la pellicola ( Mario Soldati, Fruttero e Lucentini, Josè Saramago, Giovanni Arpino, Edoardo Sanguineti, Dacia Maraini, Margherita Oggero…..), mentre quelli recenti sonno ritratti a colori con la macchina digitale (Michela Murgia, Giuseppe Culicchia, Antonio Scurati, Alessandro Barbero, Paolo Giordano, Gianrico Carofiglio, Fabio Geda…) Ogni immagine esposta nelle sale del Ricetto per l’Arte è un racconto senza parole, ogni fotografia è un tentativo di fermare il tempo, di cristallizzare in un gesto, in un volto, in uno sguardo il fluire mutevole della vita e della storia.
Ombretta Bertolo Sindaco di Almese: “L’aperitivo letterario, che unisce fotografia e letteratura, rispecchia a pieno il fare rete per la promozione del territorio, sia dal punto di vista del turismo di prossimità, sia da quello di una economia circolare, con il coinvolgimento della Biblioteca Civica Giorgio Calcagno e della Libreria Dolce stil novo. E’ un vero piacere ospitare al Ricetto per l’Arte l’insegnante e scrittrice Margherita Oggero per il suo contributo alla cultura italiana”.
“Questa iniziativa valorizza molto il progetto del sogno che si sta realizzando che è quello dell’Agorà della Valsusa, che riceve ogni giorno adesioni importanti come queste e apprezzamenti da parte di tutta la Comunità”, dichiara Virna Suppo Presidente dell’Associazione Culturale Cumalè.
Giuseppe Misuraca , Direttore Artistico del Ricetto per l’Arte: ”Il Ricetto, grazie alla collaborazione e all’aiuto di artisti, pittori, scrittori, associazioni culturali di poeti come l’Associazione Culturale “Due Fiumi “ e Teatro e Società di Torino, è diventato ormai un punto di riferimento per tutta la Cultura. La presenza di Margherita Oggero, prima maestra di scuola, poi insegnante di liceo e scrittrice, è per noi un motivo di orgoglio e di apprezzamento per il progetto dell’Agorà della ValSusa”.

Evento: “Aperitivo letterario con Margherita Oggero”
Data: venerdì 10 settembre 2021
Orario:ore 18.00
Luogo: Ricetto per l’Arte – Agorà della Valsusa
Info e prenotazioni: Associazione Culturale Cumalè – cumale.ass@gmail.com
Tel : 328 9161 589

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here