Tutti i vincitori e i podi del Trofeo Canavesani a Bielmonte

La stagione agonistica sulle nevi di Bielmonte si è chiusa domenica 21 marzo con la disputa del Trofeo Canavesani organizzato dallo Sci Club Canavese sulla pista Moncerchio 2

La stagione agonistica sulle nevi di Bielmonte si è chiusa domenica 21 marzo con la disputa del Trofeo Canavesani organizzato dallo Sci Club Canavese sulla pista Moncerchio 2. Nella categoria Giovani-Senior maschile si è imposto Alex Corgiat Megio dello Sci Club Forno in 44”,79/100, con un vantaggio di 22/100 sul compagno di squadra Federico Carbonatto e di 69/100 su Edoardo Viglietti dello Sci Club Canavese. In campo femminile prima Laura Rey dello Sci Club Oasi Zegna in 43”,02/100, con distacchi rispettivamente di 1”,79/100 e di 2”,41/100 su Martina Merlotti dello Sci Club Valchiusella e su Chiara Elli dello Sci Club Malnate. Dominio dello Sci Club Varallo nella categoria Allievi maschile: primo Jacopo Bertoncini in 41”,11/100, con distacchi rispettivamente di 15/100 e di 48/100 sui compagni di squadra Giacomo Rigamonti ed Elia Guidetti. Beatrice Guglielmina, anche lei dello Sci Club Varallo, ha vinto la gara femminile in 42”,84/100, staccando di 1”,27/100 Lucia Crestani dello Sci Club Biella e di 1”,76/100 Sofia Trivero, anche lei del Biella. Sci Club Forno al primo posto nella categoria Ragazzi, grazie a Marco Brunetto, che ha chiuso la sua gara in 43”,65/100, con vantaggi rispettivamente di 83/100 e di 1”,06/100 su due portacolori dello Sci Club Bielmonte Oasi Zegna, Federico Busi e Matteo Loro Piana. Sci Club Varallo ai primi due posti nella categoria Ragazzi femminile: prima Federica Vicari in 44”,93/100, con un vantaggio di 51/100 sulla compagna di squadra Maria Adele Antonini e di 1”,47/100 su Greta Trivero dello Sci Club Biella. Nella categoria Cuccioli femminile prima Maria Casaccia dello Sci Club Varallo, con il tempo di 45”,12/100 e con distacchi rispettivamente di 18/100 e di 2”,13/100 su Vanessa Todeschini (Malnate) e su Camilla Arfino (Varallo). Sci Club Varallo al primo posto anche in campo maschile, con Matteo Guaschino primo in 43”,85/100, con un vantaggio di 10/100 su Enrico Rolando (Oasi Zegna) e di 1”,88/100 su Vittorio Anselmo (Varallo). Marta Antonini dello Sci Club Bielmonte Oasi Zegna è stata la più veloce delle Baby, con il tempo di 51”,43/100 e con distacchi rispettivamente di 5/100 e di 1”,51/100 su Clotilde Arfino e su Giulia Rimoldi, entrambe dello Sci Club Varallo. Il Varallo ha conquistato i primi due posti della classifica maschile, piazzando in testa Giulio Guidetti, che ha tagliato il traguardo con il tempo di 47”,36/100, staccando di 1”,09/100 il compagno di squadra Mattia Defabiani. Terzo ad 1”,73/100 Achille Fava Piz dello Sci Club Bielmonte Oasi Zegna. Sul podio delle Super Baby sono salite nell’ordine Cecilia Salina (Varallo), Aurora Spinello (Malnate) e Camilla Viazzo (Oasi Zegna). Tra i maschietti primo Paolo Mascellaro dello Sci Club Varallo, davanti ai compagni di squadra Isaia Scoccini e Pietro Carrara. Sci Club Bielmonte Oasi Zegna al primo posto nella categoria Master A, con l’affermazione di Sebastiano Viazzo in 46”,47/100, con distacchi rispettivamente di 1”,61/100 e di 4”,35/100 su Mauro Pellegrino (Noveis) e su Claudio Mancosu (Aliski Racing). Tra i Master B primo Eric Giglio Tos (Valchiusella) in 41”,67/100, ovvero 3”,15/100 in meno rispetto a Massimo Frezzato (Biella) e 3”,91/100 in meno rispetto a Federico Gaida (Valchiusella). Giampiero Luigi Giacoletto dello Ski Club Grand Paradis si è imposto tra i Master C in 48”,42/100, precedendo per 1”,64/100 Mauro Rolando (Valchiusella) e per 5”,23/100 Luigi Tommaso Perino (Valchiusella). Nella categoria Master D Barbara Rossi (Noveis) ha chiuso la sua gara in 48”,72/100, con un vantaggio di 3”,43/100 su Isabella Rota Zumaglini (Biella).
In allegato: Alcune immagini del Trofeo Canavesani
Notizie: Ufficio Stampa FISI AOC

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here