Trofeo Pinocchio sugli Sci, Lorenzo Cuzzupè secondo nello Slalom Ragazzi e qualificato per la fase internazionale insieme a Sofia Mattio. Mondolè Ski Team e Sestriere primi due Sci Club

Nel Gigante della categoria Ragazzi Under 14 vittoria di Andrea Stipcovich (Sci CAI XXX Ottobre) in 1’,02”,56/100, con 22/100 di vantaggio su Lorenzo Cuzzupè dell’Equipe Pragelato e 35/100 sulla coppia formata da Luca Loranzi (Sporting Club Madonna di Campiglio) e da David Castlunger (Ski Team Ladinia Alta Badia)

Ultima giornata di gare all’Abetone per la fase nazionale del Trofeo Pinocchio sugli Sci. Nel Gigante della categoria Ragazzi Under 14 vittoria di Andrea Stipcovich (Sci CAI XXX Ottobre) in 1’,02”,56/100, con 22/100 di vantaggio su Lorenzo Cuzzupè dell’Equipe Pragelato e 35/100 sulla coppia formata da Luca Loranzi (Sporting Club Madonna di Campiglio) e da David Castlunger (Ski Team Ladinia Alta Badia). Oltre alla medaglia d’argento di Cuzzupè, da segnalare il decimo posto di Giulio Paolo Cazzaniga (Valchisone Camillo Passet), mentre gli altri atleti del Comitato FISI Alpi Occidentali sono tutti classificati oltre oltre il ventesimo posto. Nella manche unica femminile di Gigante prima Marta Giaretta del Falconeri Ski Team in 1’,04”,07/100, con un vantaggio di 98 /100 su Giulia Alverà (Sci Club Cortina) e di 1”,59/100 su Alessandra Di Sabatino (Sci Club Eur). Decima piazza per Benedetta Nosenzo dell’Equipe Beaulard, tredicesima per Matilde Boaglio (Sestriere). Edoardo Baldo (Sci Club Cortina) ha vinto lo Slalom degli Allievi Under16 con il tempo totale di 1’,34”,01/100, con distacchi rispettivamente di 1”,12/100 e di 1”,78/100 su Sebastiano Zorzi (Val di Fiemme) e su Jacopo Claudani (Val Palot). Ottavo posto per Leonardo Varzi (Skiteam Valsesia), nono per Tomas Deambrogio (Sauze d’Oulx), decimo per Gilberto Bernardi (Sestriere), tredicesimo per Pietro Casartelli (Sestriere), ventesimo per Carlo Casaccia (Varallo). La più veloce delle Allieve è stata Martina Sanin (Kronplatz) con il tempo di 1’,42”,25/100 e con distacchi rispettivamente di 62/100 e di 91/100 su Tatum Bieler (Gressoney Monte Rosa) e su Nora Pernstich (Amateur Ski Club Joch). Migliore piemontese Anita Ochrymowicz (Sauze d’Oulx) settima, seguita da Giada Pizzorno (Mondolè Ski Team) al quattordicesimo posto, Adriana Castaldo (Equipe Beaulard) al quindicesimo, Eleonora Zanetti (Golden Team Ceccarelli) al sedicesimo, Rebecca Frigiolini (Skiteam Valsesia) al diciassettesimo. A fine giornata sono stati premiati anche i tre migliori Sci Club della trentanovesima edizione della fase nazionale del Trofeo Pinocchio sugli Sci-Memorial Giancarlo Giannini 2021. Al primo posto il Mondolé Ski Team con 5734 punti, seguito dallo Sci Club Sestiere con 5568 punti e dal Crammont Mont Blanc con 5164. Dopo quattro giornate di competizione nazionale mercoledì 31 marzo è un giorno di pausa, in attesa della fase internazionale in programma giovedì 1 e venerdì 2 aprile, con atleti in arrivo da Albania, Argentina, Bielorussia, Bosnia-Erzegovina, Bulgaria, Croazia, Estonia, Gran Bretagna, Hong Kong, Cina, Lituania, Macedonia, Olanda, Polonia, Principato di Monaco, Repubblica Ceca, Romania, San Marino, Serbia, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Turchia, Ucraina e Ungheria.
Nella nazionale azzurra sono stati selezionati Sofia Mattio dello Ski College Limone per la categoria Allievi e Lorenzo Cuzzupè dell’Equipe Pragelato tra i Ragazzi. Il programma sarà aperto dallo Slalom Ragazzi seguito da quello Allievi giovedì 1. Venerdì 2 si disputeranno invece i due Giganti.
In allegato: Alcune immagini delle premiazioni dell’ultima giornata delle finali nazionali del Trofeo Pinocchio sugli Sci
Notizie: Ufficio Stampa FISI AOC

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here