Stefan Rogentin domina il SuperGigante maschile di Coppa Europa a Saalbach. Molteni 13esimo, Franzoso 43esimo, Abbruzzese 59esimo

Ottima prestazione per il lombardo Nicolò Molteni (Centro Sportivo Esercito), partito con il pettorale numero 43 e giunto tredicesimo ad 1” dal vincitore. Il finanziere sestrierino Matteo Franzoso è giunto quarantatreesimo

Successo dello svizzero Stefan Rogentin nel Super-G maschile delle finali di Coppa Europa a Saalbach. L’atleta dello Ski Club Lenzerheide Valbella ha concluso la gara con il tempo di 1’,26”,23/100, staccando di 30/100 l’austriaco Daniel Hemetsberger (Sportverein Unterrach – Oberösterreich) e di 31/100 il francese Roy Piccard (Club des Sports Les Saisies). Ottima prestazione per il lombardo Nicolò Molteni (Centro Sportivo Esercito), partito con il pettorale numero 43 e giunto tredicesimo ad 1” dal vincitore. Il finanziere sestrierino Matteo Franzoso è giunto quarantatreesimo, il poliziotto genovese Marco Abbruzzese cinquantanovesimo. Cancellata la Discesa di Saalbach, alla conclusione della stagione del circuito continentale mancano solamente il Gigante e lo Slalom di Reiteralm. La classifica generale vede l’austriaco Maximilian Lahnsteiner al comando con 679 punti contro i 648 da Raphael Haaser.
La classifica del Super-G della Coppa Europa maschile disputato a Saalbach
https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=104589
Notizie: Ufficio Stampa FISI AOC

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here