Sestriere: debutta il trittico di atletica “High Speed League”

Presentato martedì 29 giugno nella sala conferenze del Forte di Bard, in Valle d'Aosta, l’evento “High Speed League” il circuito di meeting di atletica leggera. Le tappe che si disputeranno sulle gloriose piste di colore azzurro di Donnas (AO) e Sestriere (TO), organizzate a cura del blog Queenatletica e dell’agenzia Manzana.

Presentato martedì 29 giugno nella sala conferenze del Forte di Bard, in Valle d’Aosta, l’evento “High Speed League” il circuito di meeting di atletica leggera. Le tappe che si disputeranno sulle gloriose piste di colore azzurro di Donnas (AO) e Sestriere (TO), organizzate a cura del blog Queenatletica e dell’agenzia Manzana. Tre meeting in programma a Donnas (3 luglio / 4 settembre) ed a Sestriere (24 luglio).
“L’obiettivo è di portare attenzione non solo a quanto succederà in pista rispetto alle performance degli atleti ma anche al contorno dell’evento, in modo che possa diventare uno spettacolo per tutti e un vero ritorno di opportunità, oltre ad essere un meeting in cui vale la pena partecipare e di cui parlare” – hanno spiegato gli organizzatori.
Diverse le istituzioni coinvolte come i Comuni delle sedi dei meeting. In rappresentanza della tappa del 24 luglio a Sestriere erano presenti alla conferenza il Sindaco Gianni Poncet, il Presidente del Sestriere Sport Center Gianfranco Martin e Paolo Germanetto, Presidente dell’Atletica Susa “Adriano Ascheris”.
“Siamo davvero felici – ha detto il Sindaco Gianni Poncet – di condividere quella che sarà l’inaugurazione della nuovissima pista di atletica a 8 corsie di Sestriere attraverso il prestigioso trittico di gare High Speed League. Per noi lo scopo principale è quello di tornare a fare attività di livello su una pista che ha fatto la storia dell’atletica e che proseguirà a scriverla tornando ad ospitare atleti e prestigiosi appuntamenti”.
“È stato un bel momento sia per lo sport, motivo trainante, sia per una joint venture con altre località che può diventare in futuro anche motivo di turismo. Una visione di Sestriere non solo come sede di gare ma anche come località turistica di soggiorno anche durante la stagione estiva” – ha aggiunto Gianfranco Martin.
Fondamentale il supporto ed il lavoro dei dirigenti e tecnici dell’Atletica Pont Donnas e dell’Atletica Susa e della struttura del Sestriere Sport Center, che si prodigherà per accogliere nel migliore dei modi atleti, accompagnatori e spettatori creando pacchetti ad hoc per il soggiorno in quota ai 2035 metri d’altitudine di Sestriere.
Tutto è pronto per la prima tornata di sfide in programma sulla pista di Donnas il 3 luglio. Per gli atleti rappresenterà la prima occasione per creare il punteggio nella combinata Donnas-Sestriere-Donnas che permetterà di vincere una settimana per due persone nell’incantevole B&B a Manerba del Garda “Villa Athena Charme”.
Foto e Notizie: Ufficio Stampa Comune di Sestriere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here