Sci Nordico: la Coppa Italia prosegue a Pragelato

Nel prossimo fine settimana gli sportivi piemontesi potranno apprezzare lo spettacolo offerto sulla pista olimpica di Plan dalla gara individuale valida per la Coppa Italia

sci-nordico-coppa-italia-pragelatoPRAGELATO – Nel prossimo fine settimana gli sportivi piemontesi potranno apprezzare lo spettacolo offerto sulla pista olimpica di Plan dalla gara individuale valida per la Coppa Italia Rode Giovani e Gamma Seniores di sci nordico, in programma sabato 11 dicembre. Il giorno successivo, sempre con inizio alle 9,30 al Centro Olimpico di Pragelato, si disputa una gara ad inseguimento valida per la Coppa Italia. Per saperne di più si possono consultare i siti Internet www.comune.pragelato.to.it e www.nordicopragelato.it.

Per le competizioni sulla pista olimpica di Pragelato Plan il Consigliere referente per lo sci nordico e il responsabile tecnico del Comitato FISI Alpi Occidentali, Paolo Giordano e Gino Peyrot, hanno convocato Martino Carollo, Lorenzo Castoldi, Agnese Delfino, Edoardo Forneris, Andrea Gastaldi, Samuele Giraudo, Aurora Giraudo, Beatrice Laurent, Gabriele Franco Laurenti, Simone Negrin, Irene Negrin, Arina Radu, Gabriele Rigaudo, Alberto Rigaudo, Alessio Romano, Maddalena Somà ed Elisa Sordello.

La Coppa Italia di biathlon riparte invece dalla località friulana di Forni Avoltri. Sarà la Carnia Arena International Biathlon Centre in località Piani di Luzza ad ospitare la prima tappa del circuito nazionale, che vedrà al via al fianco degli atleti italiani anche un cospicuo numero di biatleti provenienti dalla Germania e persino dall’Australia. La manifestazione organizzata come di consueto dall’asd Monte Coglians in collaborazione con lo Sci Cai Trieste, sarà un importante banco di prova per gli organizzatori in vista dei Giochi Invernali Europei della Gioventù 2023, le cui gare di biathlon si svolgeranno proprio a Forni Avoltri.

Il programma delle gare prevede nella giornata di sabato 11 dicembre la disputa delle prove Sprint maschili e femminili Seniores, Juniores e Youth, mentre nella mattinata di domenica 12 dicembre le stesse categorie si sfideranno nell’Inseguimento.

Per le gare nella Carnia Arena in programma nel prossimo fine settimana il Consigliere referente e responsabile tecnico AOC Paolo Barale ha convocato gli Aspiranti Nicolò Aime, Paolo Barale, Michele Carollo, Nicola Giordano, Filippo Massimino, Tommaso Peano, Carlotta Gautero, Matilde Giordano, Anna Giraudo, Gaia Gondolo, Fabiola Miraglio Mellano, Cecilia Peano e Carola Quaranta. Convocati anche i Giovani Riccardo Fenoglio, Mattia Bottasso, Francesca Brocchiero e Matilde Salvagno. L’unico Junior in gara sarà Nicolò Giraudo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here