I Reapers Torino fermati da Ferrara

Seconda sconfitta consecutiva per i torinesi, decimati dagli infortuni

reapers-torino-fermati-ferraraAlla fine gli infortuni hanno avuto la meglio e malgrado la grande prestazione della difesa i Reapers Torino hanno dovuto cedere il passo alle Aquile Ferrara, con un netto 10-0 che lascia alla squadra di coach Faragalli il secondo posto del girone.

 

Se in difesa i Reapers sono riusciti a limitare il punteggio della squadra ferrarese nonostante i lunghi drive di gioco, in attacco i torinesi hanno dovuto fare i conti con l’assenza di un quarterback titolare. Dopo Luca Fontana anche Alessandro Brena non ha potuto prendere parte al match per un infortunio rimediato nella partita di andata della settimana scorsa. Domenica pomeriggio si sono infatti alternati in cabina di regia Esposito (RB) e Regaldo (WR) alla loro prima esperienza in questo ruolo fondamentale.

 

Il match purtroppo è andato esattamente come previsto, considerando la mancanza di molti titolari e soprattutto quella dei nostri QB; abbiamo perso contro una squadra giovane e affamata di vittoria pur provando fino all’ultimo a rimediare alle assenze, ma la fortuna non ci ha davvero agevolato spiega coach LeviSono comunque orgoglioso dei miei ragazzi che hanno tentato con fatica di far funzionare un attacco fortemente compromesso. Devo complimentarmi nuovamente con la difesa per la prestazione matura vista in campo e per non aver mollato nonostante le difficoltà. In settimana ci prepareremo al derby contro i Giaguari di Domenica prossima, consapevoli che affronteremo una squadra fortissima con una formazione davvero ridotta all’osso”.

 

Nonostante i Reapers abbiano ceduto il secondo posto del girone alle Aquile Ferrara, l’accesso ai playoff dipenderà dai risultati che arriveranno dagli altri campi il prossimo weekend. Pur accedendo alla seconda fase, la squadra torinese dovrà comunque scendere in campo contro le formazioni più forti del campionato senza però riuscire a recuperare alcuni dei giocatori titolari. L’eventuale accesso ai playoff, obiettivo della stagione, sarà in ogni caso l’occasione per accrescere la forza del gruppo e la giusta mentalità per affrontare ogni singolo match in vista del prossimo anno. 

Appuntamento Domenica 15 Maggio contro i Giaguari con kickoff alle 15 allo stadio Primo Nebiolo di Torino.

Ufficio Stampa Reapers Torino

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here