Prima uscita stagionale per i Lancieri Novara

I novaresi sono scesi in campo con gli Alfieri Asti per una amichevole/allenamento congiunto

prima-uscita-stagionale-lancieri-novara
Foto Valentina Merola

NOVARA – I Lancieri Novara sono scesi in campo nella mattinata di domenica per una amichevole/allenamento congiunto con gli Alfieri Asti.

Una giornata utile per i biancoblu che hanno avuto modo di raccogliere i primi frutti dei duri allenamenti di coach Riccardo Merola. Tanti gli schemi provati davanti a una buona cornice di pubblico, ma soprattutto tante le indicazioni per lo staff tecnico che lavorerà al meglio per perfezionare i movimenti della squadra.

Coach Merola, nel dopo partita, mantiene la guardia alta:Abbiamo costruito molto, gli schemi ci sono e i ragazzi hanno risposto bene alla preparazione fisica. In attacco abbiamo faticato un po’, però dedicando molto tempo alla parte atletica ci sta restare un po’ indietro nel gioco. Abbiamo un grande gruppo che lavora bene e risponde subito presente”.

Sull’auspicio per il 2022 il coach è chiaro:Vorrei continuare a lavorare con questo gruppo come abbiamo fatto fino a oggi. I ragazzi si sono fatti veramente il mazzo e meritano di continuare così… Ho un gruppo davvero eccezionale”.

Dal gruppo squadra è Eros Mozzillo a parlare di questa prima uscita stagionale:Direi che è andata abbastanza bene. Abbiamo cambiato tanto e dunque qualche errore è fisiologico però penso che sia stato un buon punto di partenza. Dobbiamo migliorare ed essere più costanti in ogni fase della partita, ma soprattutto ci vuole cattiveria sempre e in ogni momento! Il mio obiettivo personale? Segnare più possibile e dare sempre il massimo”.

Massimiliano Delfino, coach degli Alfieri, commenta così la giornata:Il bilancio di questa giornata è assolutamente positivo. Voglio ringraziare coach Merola per questo momento importante, è stata una giornata molto importante per capire a che punto siamo. In difesa sono emersi alcuni problemi, ma abbiamo capito su cosa dobbiamo lavorare”.

(Foto Valentina Merola)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here