Parella a caccia del tris

Reduce da due successi consecutivi, il Vivibanca Torino sabato (ore 18) sarà impegnato a Bolzano contro il Mosca Bruno per provare a riscattare la sconfitta dell'andata e inanellare la terza vittoria di fila.

Reduce da due successi consecutivi, il Vivibanca Torino sabato (ore 18) sarà impegnato a Bolzano contro il Mosca Bruno per provare a riscattare la sconfitta dell’andata e inanellare la terza vittoria di fila.
Gli altoatesini in questo momento sono penultimi in classifica e arrivano da un momento non facile, complice qualche infortunio di troppo (lo schiacciatore Dalmonte e il centrale Bressan) e l’addio a gennaio dell’opposto greco Anastasios, destinazione Cipro.
Opposto al palleggiatore Maccabruni (spesso alternato a Grassi) dovrebbe quindi giocare l’ex promessa del salto con gli sci, Joy Senoner. In banda spazio a Gallo e Polacco, con Ostuzzi pronto a subentrare, mentre al centro toccherà alla coppia Gasperi-Codato, con Brillo e Marotta liberi.
Nonostante tutti i problemi, Bolzano è squadra che lotta tutte le partite e lo dimostra l’ultima sconfitta 3-1 contro Brugherio in cui i ragazzi di coach Palano hanno venduto cara la pelle.
“Per noi questa è una partita importante per dare continuità al nostro ciclo di vittorie – dice coach Lorenzo Simeon – e per permetterci di consolidare la nostra posizione in classifica e continuare a crescere in morale e autostima per arrivare ai play-off nel miglior momento psicofisico di forma. Ci aspetta una partita difficile come ogni weekend. Andiamo a Bolzano vogliosi di continuare a tenere aperta la nostra striscia di vittorie”.
“Arriviamo da due vittorie consecutive che ci danno un po’ di respiro – dice il palleggiatore Luca Filippi – Dobbiamo cercare di approcciare bene la gara e riscattare la sconfitta del girone di andata”.
Foto e Notizie: Ufficio Stampa Volley Parella Torino

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here