Olimpiadi di Pechino: i convocati AOC

Tra i convocati anche Denni Xhepa dello Sci Club Sestriere che sarà portabandiera dell'Albania

olimpiadi-pechino-convocati-aocAspettando notizie positive da Sofia Goggia, che ha cominciato la riabilitazione in vasca, la FISI e il CONI hanno ufficializzato i nominativi di alcuni degli atleti che porterà alle Olimpiadi di Pechino 2022.

Il Comitato Alpi Occidentali, come sempre, farà la sua parte. Nelle gare di sci alpino saranno impegnate la borgarina Marta Bassino, la cesanese Francesca Marsaglia e la torinese Anita Gulli, tutte atlete del Centro Sportivo Esercito.

Si è attesa dell’ufficializzazione dei nominativi di Mattia Casse (Fiamme Oro) e Matteo Marsaglia (Centro Sportivo Esercito): i nomi degli atleti uomini convocati dal CONI saranno comunicati martedì 25 gennaio. Partirà per la Cina anche Lorenzo Gennero (Garage Camp), atleta di Piobesi Torinese che gareggerà nello snowboard freestyle. Nello skeleton l’Italia sarà rappresentata dalla casalese Valentina Margaglio (Fiamme Azzurre) e dal vercellese Amedeo Bagnis (Bob Club Cortina). Ma non è tutto!

Il portabandiera dell’Albania e l’unico atleta in gara nello sci alpino per il Paese delle Aquile, è uno slalomista di quasi 19 anni che rappresenta nelle gare FIS il Comitato FISI Alpi Occidentali. Si tratta di Denni Xhepa dello Sci Club Sestriere, nato a Pinerolo da genitori albanesi che si sono stabiliti negli anni ‘90 al Colle, trovando una buona collocazione lavorativa, sociale ed economica; una collocazione che ha consentito alla famiglia Xhepa di avviare prima il figlio maggiore Sildi e poi Denni allo sci alpino, sotto la guida dei tecnici dello Sci Club Sestriere, il cui animale simbolo è, guarda caso, un aquila. Sildi, fratello maggiore di Denni, ora è maestro di sci e suo allenatore personale.

A Tirana Denni ha ricevuto con grande orgoglio ed emozione la bandiera albanese, da presentare e sventolare durante la cerimonia di inaugurazione delle Olimpiadi. Ad accompagnarlo a Pechino sarà Sildi, ma, almeno idealmente, sarà con lui tutta la cittadinanza di Sestriere.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here