Nozane e Gerloff concludono il test di Misano con buone sensazioni

GRT Yamaha WorldSBK Team ha completato un’altra due giorni di test

nozane-gerloff-concludono-test-misano-buone-sensazioniGRT Yamaha WorldSBK Team ha completato un’altra due giorni di test al Misano World Circuit il 16-17 Marzo in preparazione alla stagione 2022 del mondiale Superbike. Kohta Nozane e Garrett Gerloff hanno avuto l’occasione di guidare nuovamente le loro Yamaha R1 dopo la prima uscita stagionale del 2-3 Marzo al Motorland Aragòn.

Entrambi i piloti e la squadra hanno potuto beneficiare di due belle giornate dal punto di vista meteorologico e sfruttato ogni singolo minuto disponibile nonostante una piccola pausa dovuta a una bandiera rossa. Nel primo giorno, con pista aperta dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00, Gerloff e Nozane si sono concentrati su nuovi componenti da provare oltre a lavorare sulla parte elettronica.

Il pilota americano ha chiuso con 1.34.376 (72 giri) come miglior riferimento personale e una piccola caduta a metà giornata in Curva 7 che non ha tuttavia intaccato né il lavoro, né le prestazioni, mentre il centauro giapponese ha fermato il cronometro in 1.35.455 (74 giri).

Pista asciutta anche nella seconda giornata di test con un piccolo cambiamento per quanto sugli orari. La pausa pranzo è stata infatti spostata dalle 13:00 alle 12:00, facendo sì che il tracciato fosse aperto dalle 9:00 alle 12:00 e dalle 13:00 alle 18:00. Nozane e Gerloff sono dunque tornati in pista dal mattino facendo registrare miglioramenti significativi.

Nonostante una bandiera rossa abbia interrotto brevemente anche la seconda giornata di test, il GRT Yamaha WorldSBK Team ha proseguito il proprio programma di lavoro ottenendo buone informazioni per il futuro. Gerloff ha concluso la giornata e i test facendo segnare 1.33.686 (92 giri) come migliore prestazione; passi in avanti anche per Nozane che ha girato in 1.34.790 (66 giri).

Il prossimo test pre-stagionale per il GRT Yamaha WorldSBK Team è programato il 25-26 Marzo al Circuito de Barcelona-Catalunya.

Garrett Gerloff:Siamo nella giusta direzione, sono impressionato e soddisfatto dal lavoro fatto da parte di Yamaha con tutte le nuove componenti. Oggi abbiamo provato alcuni cambiamenti di setup e fatto un grande miglioramento. La moto va bene ed è stato importante avere due belle giornate con pista asciutta. Adesso dobbiamo mettere insieme i piccoli pezzi del puzzle; la prossima settimana avremo un altro test al Circuito de Barcelona-Catalunya con più squadre e più piloti”.

Kohta Nozane:Sono felice di avere avuto altri due giorni di test in un circuito che mi piace. Abbiamo provato nuove parti e fatto un passo in avanti dalla prima giornata alla seconda al Misano World Circuit e sono soddisfatto con il materiale che ci ha portato Yamaha. C’è ancora del lavoro da fare, ma passo dopo passo stiamo mettendo i pezzi insieme per migliorare la nostra performance. Adesso focus al prossimo test al Circuito de Barcelona-Catalunya, un’altra pista dove mi sento a mio agio”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here