Nazionale, triplo test al PalaTazzoli verso le Paralimpiadi

La selezione di coach Massimo Da Rin ha sfidato per tre volte la Slovacchia

nazionale-triplo-test-palatazzoli-paralimpiadiTORINO – Il PalaTazzoli di Torino ha ospitato uno degli ultimi appuntamenti della Nazionale di para ice hockey prima della partenza degli azzurri per le Paralimpiadi di Pechino 2022.

Nel fine settimana, infatti, la selezione di coach Massimo Da Rin ha sfidato per tre volte la Slovacchia, raccogliendo due vittorie e una sconfitta: venerdì passaggio a vuoto con il successo ospite per 7-3, sabato e domenica riscatto con le affermazioni per 4-3 prima e per 3-1 poi, nonostante un roster ridotto ai minimi termini a causa delle restrizioni imposte dalla pandemia. «Siamo scesi sul ghiaccio anche con soli sette giocatori di movimento, mentre al massimo ne abbiamo avuti otto: l’aspetto positivo è che i presenti hanno mostrato una buona condizione fisica e ho avuto un bel riscontro anche da giocatori che di solito hanno minutaggio inferiore», l’analisi di Da Rin.

Gli azzurri, dopo la triplice amichevole sul ghiaccio sabaudo, ritroveranno la Slovacchia a Pechino, dove la Paralimpiade andrà in scena dal 4 al 13 marzo.

L’Italia, agli imminenti Giochi, è stata inserita nel Gruppo B insieme anche ai padroni di casa della Cina e alla Repubblica Ceca: per accedere alle semifinali dovrà chiudere il girone nei primi due posti e vincere l’incrocio con terza o quarta del Gruppo A, di cui fanno invece parte Canada, Russia (presente con la sigla Rpc, senza inno né bandiera), Corea del Sud e Stati Uniti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here