Nazionale femminile, le convocate per il torneo di qualificazione olimpica

L’operazione Füssen scatterà lunedì 8 novembre

nazionale-femminile-convocate-torneo-qualificazione-olimpicaL’operazione Füssen, per l’hockey su ghiaccio femminile italiano, scatterà lunedì 8 novembre. Sarà quella, infatti, la data in cui le 23 ragazze convocate da coach Max Fedrizzi si ritroveranno a Egna per poi trasferirsi immediatamente in Germania e preparare al meglio l’appuntamento più importante degli ultimi anni: il torneo di qualificazione olimpica.

L’Italia, infatti, si giocherà il pass per le Olimpiadi di Pechino 2022 dall’11 al 14 febbraio nella cittadina bavarese famosa per i castelli: si parte giovedì 11 novembre alle ore 20.45 contro la Danimarca, quindi, dopo un giorno di riposo, si riprende sabato 13 novembre alle ore 12 contro la Germania padrona di casa, per poi concludere il torneo domenica 14 novembre alle ore 15.30 contro l’Austria.

Le azzurre sono le outsider del quadrangolare, che promuove una sola squadra ai Giochi invernali, in virtù del 16esimo posto nel ranking IIHF contro il 14esimo dell’Austria, l’11esimo della Danimarca e l’ottavo della Germania. In casa Italia, però, c’è grande entusiasmo, e la carica positiva arriva anche dalla spensieratezza di un roster estremamente giovane, con ben 13 ragazze nate dal 2000 in poi. In totale le giocatrici convocate per il torneo di qualificazione olimpica sono 23, suddivise fra 3 portiere, 8 difensore e 12 attaccanti. Rispetto al torneo di Torre Pellice di inizio ottobre sono state aggiunge Valentina Ricca ed Elena Perathoner.

Portiere: Elisa Biondi (Ambri Piotta Girls – SUI), Martina Fedel (Brinkens U18 – SWE), Ilaria Girardi (Lakers Egna).

Difensore: Valentina Bettarini (Eagles Bolzano), Mara Da Rech (Eagles Bolzano), Laura Lobis (Eagles Bolzano), Nadia Mattivi (Boston University – NCAA), Greta Niccolai (Lugano – SUI), Valentina Ricca (Girls Project Aosta), Franziska Stocker (Eagles Bolzano), Amie Varano (Eagles Bolzano).

Attaccanti: Aurora Abatangelo (Lugano Ladies – SUI), Eleonora Bonafini (Eagles Bolzano), Anna Callovini (Eagles Bolzano), Mia Campo Bagatin (Ice Bears Dobbiaco), Anna Caumo (Ice Bears Dobbiaco), Chelsea Furlani (Eagles Bolzano), Samantha Gius (Eagles Bolzano), Sara Kaneppele (Eagles Bolzano), Marta Mazzocchi (Girls Project Aosta), Elena Perathoner (Lakers Egna), Rebecca Roccella (Ambri Piotta Girls – SUI), Carola Saletta (Lausanne – SUI)

Coaching staff: Massimo Fedrizzi (head coach), Martin Pavlu (assistant coach), Luca Giovinazzo (assistant coach)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here