Marina De Meo all’Eurospin Ford Sara Pinerolo, la pallavolista arriva da Rimini

Gioventù e qualità per la squadra pinerolese

VolleyballSettimana di stop di campionato e subito un nuovo arrivo tra le fila dell’Eurospin Ford Sara. Si tratta di Marina De Meo, romana, classe 1997, palleggiatrice, in arrivo dal Rimini di B1.
Marina De Meo, nonostante la giovane età, ha già un ottimo palmares di successi e risultati di livello: “Ho iniziato a Roma e sono rimasta al Volleyrò fino all’under 18. Poi mi sono trasferita a Rimini, al Riviera Volley, per il Campionato di B1”.
Tra i suoi risultati più significativi ricordiamo il titolo nazionale Under 18.
Una famiglia di sportivi, con papà e due fratelli cestisiti: “Anche io ho iniziato con il mini basket, poi sono passata alla pallavolo e ho sempre fatto la palleggiatrice”.
Come mai questo arrivo a Pinerolo? “Il Riviera Volley ha dovuto interrompere il campionato e così mi sono guardata intorno. A Pinerolo ho fatto tre giorni di prova e mi sono subito trovata benissimo, sia con le ragazze che con tutta la società. Sono stati ospitali e mi hanno aiutata a risolvere tutte le questioni organizzative, compreso il cambio di scuola. La Città mi è piaciuta. In altre parole, ho trovato un’ottima accoglienza e un buon clima”.
Che aspettative hai per i prossimi mesi? “Voglio dare il mio contributo per poter fare una buona seconda parte di campionato. La squadra può fare bene, anche i play off non sono così lontani. Le compagne mi sono davvero piaciute, ci sono persone di grandissima esperienza ed è importante per me poter giocare con loro”.
Uno sguardo oltre la pallavolo: “Frequento il Liceo Scientifico, amo guardare i film, leggere libri e guardare lo sport” Foto e Notizie: Ufficio Stampa Union Volley