L’UAE Team Emirates ingaggia il talentuoso neozelandese Fisher-Black

L’UAE Team Emirates e il diciannovenne ciclista Finn Fisher-Black hanno siglato un accordo che consentirà all’atleta neozelandese di vestire già da ora i colori della formazione emiratina almeno fino al 2024

L’UAE Team Emirates e il diciannovenne ciclista Finn Fisher-Black hanno siglato un accordo che consentirà all’atleta neozelandese di vestire già da ora i colori della formazione emiratina almeno fino al 2024.
Fisher-Black: “Sono molto felice di unirmi alla famiglia dell’UAE Team Emirates. Inserirmi in un nuovo gruppo di corridori e interagire con i membri dello staff mi farà percepire un’atmosfera speciale e penso che mi porterà a migliorare come corridore. So che ci vorrà un periodo di adattamento per il passaggio al World Tour e per ambientarmi nel nuovo livello, ma spero di dare subito il mio contributo ai capitani della squadra e, con i giusti tempi, conquistare qualche successo”.
Fisher-Black è l’attuale campione a cronometro Under 23 della Nuova Zelanda e, nonostante la giovane età, ha già fatto capolino nei quartieri alti degli ordini d’arrivo delle gare professionistiche, conquistando il 4° posto finale nella classifica del Baloise Belgium Tour (2.Pro) .
Mauro Gianetti (CEO & Team Principal): “Finn è un corridore giovane con un talento enorme. Non è un segreto che il nostro obiettivo è di valorizzare giovani talentuosi, così come fatto con Pogačar, Bjerg, McNulty, Hirschi, Ayuso e molti altri. Stiamo costruendo la squadra per il presente, ma gettando già le basi per il futuro”.
Foto e Notizie: Ufficio Stampa UAE Team Emirates

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here