Kawasaki Puccetti Racing, Oettl è sesto in gara2 a Misano. La sfortuna ferma Oncu

Nel secondo start Oettl andava inizialmente ad occupare la nona posizione nel gruppo di testa per poi risalire, grazie ad un buon passo di gara, sino alla sesta posizione finale. Nella classifica del campionato Oettl è quarto con 72 punti mentre Oncu è tredicesimo con 25.

Sole e temperature molto alte oggi al Misano World Circuit in Italia, dove si è disputata la sesta gara del Campionato Mondiale Supersport. Nella prima gara del weekend che si è disputata ieri Philipp Oettl aveva ottenuto il sesto posto, mentre Can Oncu aveva terminato in ottava posizione. Anche i due piloti della classe intermedia, così come Lucas Mahias in Superbike, a Misano sfoggiano sulle loro tute e sulle loro moto la livrea commemorativa ELF, in omaggio alla ultra decennale partnership tra Total Italia e la squadra di Manuel Puccetti.
Dopo che in mattinata i due piloti del Kawasaki Puccetti Racing avevano svolto 15 minuti di warm up, alle 12,30 hanno disputato la seconda ed ultima gara di questo che è l’unico appuntamento italiano previsto dal calendario 2021. In seguito ai risultati ottenuti nella Superpole di ieri, Oettl e Oncu sono scattati dalla terza fila.
La partenza di Oncu è stata molto buona e gli ha consentito di transitare nei primi giri in sesta posizione. Oettl purtroppo non è stato altrettanto veloce al via ed ha chiuso il primo giro solo al dodicesimo posto. Dopo sei giri Oncu ha mantenuto la sua posizione nel gruppo di testa, mentre Oettl è risalito in nona. Nel corso del settimo giro purtroppo il pilota turco è stato autore di una scivolata, proprio mentre veniva esposta la bandiera rossa che sospendeva la gara, a causa di una caduta antecedente a quella di Oncu, con il pilota rimasto a terra.
La gara è ripresa dopo un quarto d’ora circa per ulteriori 12 giri, senza il pilota turco al quale non è stato permesso di ripartire non avendo potuto riportare al box la propria moto passando dalla pit line. Nel secondo start Oettl andava inizialmente ad occupare la nona posizione nel gruppo di testa per poi risalire, grazie ad un buon passo di gara, sino alla sesta posizione finale. Nella classifica del campionato Oettl è quarto con 72 punti mentre Oncu è tredicesimo con 25.
Il prossimo appuntamento con il Campionato Mondiale Supersport è fissato sul circuito TT di Assen in Olanda nel weekend del 23, 24 e 25 luglio.
Misano World Circuit – Italia
Campionato Mondiale Supersport
Gara4: 1) Aegerter (Yamaha) – 2) Bernardi (Yamaha) – 3) Cluzel (Yamaha) – 4) Gonzales (Yamaha) – 5) Odendaal (Yamaha) – 6) Oettl (Kawasaki) …….. nc) Oncu (Kawasaki)
OETTL – “Oggi siamo stati più vicini ai primi di quanto non abbiamo fatto ieri, ma purtroppo la mia partenza nel gruppo non è stata molto veloce. Solitamente io parto bene, ma oggi è stato tutto molto difficile. Il mio feeling con la moto è stato migliore rispetto a ieri, ed abbiamo fatto un ottimo lavoro per trovare un buon assetto. Quando i primi cinque si sono allontanati sfruttando il gioco delle scie, ho provato per molti giri a riprenderli ma non ci sono riuscito. Mi sono impegnato a fondo oggi. Quando riusciamo a stare nel gruppo di testa non abbiamo molti problemi, ma in questo fine settimana non ci siamo riusciti. Il ritmo è stato davvero molto alto. Proveremo a tornare davanti nel prossimo round di Assen”.
ONCU – “Non riesco a spiegarmi perché io sia caduto. Stavo facendo un’ottima gara ed ero nel gruppo di testa. Purtroppo non sono potuto ripartire dopo la bandiera rossa e sono davvero dispiaciuto perché in questo weekend non abbiamo potuto sfruttare tutto il lavoro che abbiamo fatto”.
Foto e Notizie: Ufficio Stampa Kawasaki Puccetti Racing

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here