Jorge Martín, intervento perfettamente riuscito. L’obiettivo è rientrare in pista al Mugello per il GP d’Italia

Ieri pomeriggio Jorge Martín è stato sottoposto ad un lungo intervento chirurgico dagli specialisti Dr. Xavier Mir, Dr. David Campillo e Dr. Joan Carles Monllau presso il Dipertimento di Traumatologia (ICATME) dell'Ospedale Universitario Dexeus di Barcellona

Ieri pomeriggio Jorge Martín è stato sottoposto ad un lungo intervento chirurgico dagli specialisti Dr. Xavier Mir, Dr. David Campillo e Dr. Joan Carles Monllau presso il Dipertimento di Traumatologia (ICATME) dell’Ospedale Universitario Dexeus di Barcellona.
Il pilota spagnolo aveva riportato diverse fratture: allo scafoide, al primo metacarpo della mano destra e alla caviglia destra, che sono state ridotte chirurgicamente, mentre le fratture all’osso piramidale del polso destro e al quinto metacarpo della mano sinistra sono state ridotte e immobilizzate, senza necessità di intervenire chirurgicamente. La frattura al piatto tibiale sinistro è stata ridotta tramite artroscopia.
Jorge Martín rimarrà in ospedale sotto osservazione per le prossime 72 ore, e in seguito dovrà osservare qualche giorno di riposo prima di iniziare la riabilitazione, con l’obiettivo di tornare in pista per il GP d’Italia al Mugello.
Foto e Notizie: Ufficio Stampa Pramac Racing Ducati

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here