Italia – Spagna 5 a 3, gli Azzurri conquistano ai rigori la Finale degli Europei

L'Italia soffre, lotta e vince con il cuore di un gruppo davvero straordinario

Doveva essere una battaglia e così è stato, ma gli Azzurri ce l’hanno fatta e hanno conquistato la finale dell’Europeo.
GARA DIFFICILE – Una gara dura con la Spagna che mette sotto gli Azzurri con le sue qualità di palleggio, ma l’Italia è lì e dimostra soffrendo di volere il passaggio del turno. Il primo tempo è a reti bianche nonostante qualche buona occasione.
LA SBLOCCA CHIESA, PAREGGIA MORATA – Al 60esimo a sbloccarla è Chiesa che con un tiro a giro batte il portiere spagnolo. L’Italia vola sulle ali dell’entusiasmo e avrebbe pure l’occasione per chiuderla, ma Berardi non riesce a spiazzare il portiere.
All’80esimo arriva la doccia fredda con il pareggio di Morata che porta la sfida ancora avanti.
I SUPPLEMENTARI – I supplementari sono una battaglia vera con gli spagnoli che le provano tutte per vincere, ma la retroguardia azzurra resiste. L’Italia si affida alle ripartenze, ma alla fine il risultato non si sblocca.
RIGORI – Ai rigori è decisivo Donnarumma che para il tiro di Morata, ma è Jorginho che fa alzare le braccia al cielo agli italiani. Sì, l’Italia è in Finale e dovrà ora attendere la sua avversaria.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here