International Ski Games, nella prima giornata di gare vincono i Cuccioli Zanardi e Meneghetti e i Baby Joyeusaz e Berruto

A Prato Nevoso nel secondo fine settimana di aprile si disputano gli International Ski Games rinviati nei mesi scorsi quando non era possibile far gareggiare le categorie Pulcini

A Prato Nevoso nel secondo fine settimana di aprile si disputano gli International Ski Games rinviati nei mesi scorsi quando non era possibile far gareggiare le categorie Pulcini. Nella giornata di venerdì i Cuccioli e i Baby hanno gareggiato in Gigante rispettivamente sulla pista Blu 2 e sulla Verde 3. Tra i Cuccioli primo Tommaso Zanardi dello Sci Club 18 di Cortina in 41”,91/100, con un vantaggio di 44/100 su Tommaso Caset (Ski Team Paganella) e di 55/100 su Lorenzo Guiguet (Equipe Beaulard). Quarto posto per Niccolò Castri (Equipe Beaulard), sesto per Matteo Peira (Mondolè Ski Team), undicesimo per Felix Baldi (Golden Team Ceccarelli), dodicesimo ex aequo per Pietro Augusto Rosso (Golden Team Ceccarelli) e per Federico Goggi (Borgata Sestriere), quattordicesimo per Mattia Croce (Lancia), sedicesimo per Alessio Damonte (Lancia), diciannovesimo per Filippo Braida-Bruno (Sauze d’Oulx). Oltre il ventesimo posto gli altri giovanissimi atleti del Comitato FISI Alpi Occidentali. Nella gara femminile prima Victoria Meneghetti, anche lei dello Sci Club 18 Cortina, in 44”,25/100, con un distacco di 38/100 su Caterina Tiengo (Sci Club Druscié Cortina) e di 88/100 su Benedetta Rosa Ranieri (Sci Club Limone). Al quarto posto Alice Casetta (Claviere), al sesto Bianca Maria Rainelli (Equipe Beaulard), all’ottavo Giorgia Casella (Mondolé Ski Team), al tredicesimo Allegra Moro (Sauze d’Oulx), al quattordicesimo Ginevra Sanguinetto (Sci Club Limone), al diciassettesimo Giorgia Massimello (Golden Team Ceccarelli), al ventesimo Matilde Salonio (Sauze d’Oulx). Federico Berruto del Golden Team Ceccarelli ha vinto il Gigante Baby Under 10 in 35”,16/100, staccando di 58/100 Emanuele Croce (Lancia) e di 1”,10/100 Edoardo Badaracco (Golden Team Ceccarelli). Al quarto posto Riccardo Droghi (Mondolé Ski Team), al sesto Leonardo Mula (Golden Team Ceccarelli), al settimo Filippo Re (Sauze d’Oulx), all’ottavo Paolo Peira (Mondolè Ski Team), al nono Romeo Calcagno (Mondolé Ski Team). Oltre la decima posizione gli altri atleti del Comitato FISI Alpi Occidentali. La valdostana Asia Joyeusaz del Club de Ski Valtournenche ha vinto la gara femminile in 38”,15/100, precedendo per 1/100 la campana Ludovica Palumbo (Sci Club 3Punto3) e per 24/100 la ligure Agatha De Candia (Grizzly Snow Team). Al quarto posto Giorgia Quaglia (Equipe Beaulard), all’ottavo Martina Romano (Sauze d’Oulx).
In allegato: Alcune immagini delle premiazioni della prima giornata degli International Ski Games di Prato Nevoso
Notizie: Ufficio Stampa FISI AOC

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here