Il Kawasaki Puccetti Racing al primo round del CIV al Mugello

Così come lo scorso anno il Kawasaki Puccetti Racing era stato presente al primo round del CIV 2020 che si era corso al Misano World Circuit, anche in questa stagione i piloti della squadra di Manuel Puccetti saranno impegnati nel primo round del Campionato Italiano

44 Lucas Mahias FRA Kawasaki ZX-10R Kawasaki Puccetti Racing

Il primo round del Campionato mondiale Superbike e Supersport si avvicina e quale miglior modo per prepararsi se non quello di disputare le prove e le gare del CIV Campionato Italiano Velocità 2021? Così come lo scorso anno il Kawasaki Puccetti Racing era stato presente al primo round del CIV 2020 che si era corso al Misano World Circuit, anche in questa stagione i piloti della squadra di Manuel Puccetti saranno impegnati nel primo round del Campionato Italiano che quest’anno inizia all’Autodromo Internazionale del Mugello nel weekend del 16, 17 e 18 aprile.
Nella classe Supersport Can Oncu e Philipp Oettl utilizzeranno le stesse Kawasaki ZX-6R con le quali disputeranno il WorldSS, mentre in Superbike Lucas Mahias scenderà in pista con la ZX-10RR in versione 2021. Tutti e tre disputeranno prove, qualifiche e le due gare (una al sabato e un’altra la domenica), ma non correndo con moto conformi ai regolamenti del CIV non verranno inclusi nelle classifiche, e di conseguenza non acquisiranno eventuali punti.
Dopo aver svolto due proficue giornate di prove al Misano World Circuit il 15 e 16 marzo scorsi, questo appuntamento del Mugello sarà un test molto impegnativo sia per lo staff tecnico che per Mahias, Oncu e Oettl, che avranno modo non solo di confrontarsi con alcuni tra i migliori piloti italiani e con altre wild card mondiali, ma permetterà loro di entrare in “clima gara”, per arrivare così pronti al primo round del mondiale, che si disputerà dal 21 al 23 maggio al Motorland Aragon in Spagna.
Le gare 2021 dell’ELF CIV saranno visibili su Sky Sport MotoGP, sulla pagina facebook del Campionato Italiano Velocità, in live streaming sui siti Motosprint, Eleven Sport, civ.tv e su MS MotorTV.
Attraverso questo link potete scaricare il programma del weekend del Mugello:
https://www.civ.tv/wp-content/uploads/sites/9/2021/04/Round-1-Autodromo-Internazionale-del-Mugello-18-aprile-2021_-vers.-1-del-06_04_21.pdf
MAHIAS – “Sarà la mia prima volta in assoluto sulla pista del Mugello e non vedo l’ora di conoscere quello che da molti è considerato uno dei migliori circuiti al mondo. Sono contento di tornare sulla mia Ninja e di lavorare con la mia squadra in preparazione al mondiale. Cercherò di incrementare il mio feeling con la moto e di adattare il mio stile di guida alla Superbike. Utilizzerò la Ninja in versione 2020, ma con molti aggiornamenti 2021. So che il livello del CIV è molto alto e non sarà facile tener testa ai piloti italiani, anche perché oltre a non conoscere la pista devo anche lavorare sulla moto, ma sarà senza dubbio una bellissima esperienza”.
CAN – “Non vedo l’ora di essere al Mugello, di tornare a lavorare con la mia squadra e di salire sulla mia Ninja. Nei test di Misano mi sono trovato davvero a mio agio sia con il team che con la moto, e sono certo che anche questo appuntamento del Mugello sarà divertente e proficuo per quanto riguarda la preparazione al mondiale. Sarà importante poter disputare le prime due gare della stagione e confrontarsi con i piloti del CIV. Per noi sarà solo un allenamento, ma naturalmente ci impegneremo al massimo per ben figurare”.
OTTL – “Sono felice di poter correre su una delle piste che mi piacciono maggiormente. Ci ho già corso in Moto3 e Moto2, ma sarà la mia prima volta con una 600. Spero che il meteo sia favorevole perché abbiamo molte cose da provare. Assieme al mio team abbiamo concordato un programma di lavoro importante sia per testare cose nuove che per confermare quanto abbiamo già provato a Misano. Non vedo l’ora di disputare le prime gare della stagione. Ho visto già lo scorso anno che nel CIV ci sono molti bravi piloti, ma per me più che il risultato sarà importante trovare il giusto feeling con la mia moto”.
Foto e Notizie: Ufficio Stampa Kawasaki Puccetti Racing

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here