HCB Alto Adige Alperia, Seconda stagione in biancorosso per Simon Pitschieler

Dopo una prima stagione positiva, l’HCB Alto Adige Alperia continua a investire sulle giovani forze dell’attaccante Simon Pitschieler

Dopo una prima stagione positiva, l’HCB Alto Adige Alperia continua a investire sulle giovani forze dell’attaccante Simon Pitschieler.
Nel suo primo anno in biancorosso, il 23enne gardenese ha dato sfoggio delle sue doti di grinta e impegno, dando il 100% a ogni cambio e mostrando ampi margini di crescita. Due goal e due assist il suo bottino nella prima esperienza in ICE Hockey League: la prima rete è arrivata il 28 dicembre 2020, nel derby del Brennero alla TIWAG Arena contro l’Innsbruck. Pochi giorni più tardi, il 5 gennaio 2021, “Pitschi” si è ripetuto al Palaonda, ancora una volta contro i tirolesi.
Una stagione che l’ha visto impegnato per cinque partite anche con il Gherdeina, in AlpsHL, andando a segno una volta. Le sue prestazioni e l’impegno dimostrato sul ghiaccio, in partita e in allenamento, gli sono valse la convocazione ai Mondiali di Top Division di Riga, dove ha difeso i colori del Blue Team, mettendo a referto un assist.
Pitschieler è arrivato a Bolzano nel corso dell’estate 2020, dopo una carriera giovanile giocata nel Vipiteno, con cui ha esordito in prima squadra nel 2016, e tre stagioni in AlpsHL con il Gherdeina, dove ha fatto registrare 62 punti.
Ulteriori informazioni su Simon Pitschieler: https://www.eliteprospects.com/player/296436/simon-pitschieler
Notizie: Ufficio Stampa HCB Alto Adige Alperia
Foto: Vanna Antonello

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here