Grand Prix Italia, nello Slalom di Val Palot Serena Viviani terza assoluta. Maria Sole Antonini ed Emilia Mondinelli prima e seconda delle Aspiranti. A Sella Nevea le prove della Discesa

Martedì 16 febbraio prima giornata di gare FIS femminili sulle nevi di Val Palot valide per il Grand Prix Italia - Oltre CPA

Martedì 16 febbraio prima giornata di gare FIS femminili sulle nevi di Val Palot valide per il Grand Prix Italia – Oltre CPA. Lo Slalom FIS è stato vinto dalla valtellinese Marika Mascherona (Bormio) con il tempo complessivo di 1’,19”,93/100 e con 51/100 di vantaggio sulla valdostana Martina Perruchon (Centro Sportivo Esercito). Terza a 63/100 la genovese Serena Viviani (Fiamme Oro), atleta della squadra azzurra di Coppa Europa cresciuta nelle società e nella squadra regionale del Comitato FISI Alpi Occidentali. Decima posizione per l’astigiana Giulia Paventa (Fiamme Oro), dodicesima assoluta e prima nel Grand Prix Italia Aspiranti la valsesiana Maria Sole Antonini (Varallo), quattordicesima assoluta e seconda nel Grand Prix Italia Aspiranti l’altra valsesiana Emilia Mondinelli (Sansicario Cesana). Diciannovesima posizione per la bardonecchiese Sara Allemand (Carabinieri), ventiduesima assoluta e quinta tra le Aspiranti per Melissa Astegiano (Equipe Limone), ventitreesima per Chiara Cittone (Ski Team Cesana), venticinquesima per Gaia Blangero (Equipe Limone), trentunesima per Chiara Teroni (Mondolé Ski Team), trentacinquesima assoluta e undicesima tra le Aspiranti per Martina Banchi (Golden Team Ceccarelli), trentottesima assoluta e dodicesima tra le Aspiranti per Matilde Lorenzi (Sestriere), trentanovesima per l’albese Giulia Currado Vietti (Val Vermenagna), cinquantaduesima per Vittoria Castellano (Sauze d’Oulx).
Giornata di prove invece a Sella Nevea in vista della prima Discesa valida per il Grand Prix Italia maschile in programma mercoledì 17 febbraio. La partenza è stata abbassata, a causa delle condizioni della neve. Il miglior tempo lo ha fatto segnare spagnolo Adur Etxezarreta (Club d’Esquì Navarra), al traguardo in 36”,03/100, con 4/100 sul francese Victor Schuller (Club des Sport Val d’Isère) e 7/100 sull’altro francese Roy Piccard (Club des Sport Les Saisies). Primo atleta del Comitato FISI Alpi Occidentali l’astigiano Tommaso Ragazzon (Sansicario Cesana) undicesimo, seguito dal genovese Marco Abbruzzese (Fiamme Oro) diciannovesimo, dal rientrante Matteo Franzoso (Fiamme Gialle) ventitreesimo. Leonardo Rigamonti (Sansicario Cesana) e Gregorio Bernardi (Sestriere) sono rispettivamente primo e quarto degli Aspiranti.
La classifica dello Slalom FIS femminile disputato a Val Palot
https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=105026
I tempi della prova della Discesa FIS di Sella Nevea
https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=105204
Foto e Notizie: Ufficio Stampa FISI AOC

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here