Grand Prix Italia, a Bardonecchia Leonardo Rigamonti primo nel Super-G FIS ed Edoardo Saracco primo nella Combinata

Giornata piena quella di lunedì 1° marzo a Bardonecchia, dove sulla pista Sellette 25 bis del Melezet fa tappa il Grand Prix Italia Oltre CPA maschile

Giornata piena quella di lunedì 1° marzo a Bardonecchia, dove sulla pista Sellette 25 bis del Melezet fa tappa il Grand Prix Italia Oltre CPA maschile. Nella classifica assoluta del Super-G FIS partito alle 9,30 tripletta francese: primo il ventunenne pirenaico Adrien Fresquet (Ski Club de Peyragudes) con il tempo di 54”,22/100 e con vantaggi rispettivamente di 1”,01/100 e di 1”,22/100 sui connazionali Sacha Fivel (Club des Sports Courchevel) e Florian Loriot (Club des Sports Mégeve). Quarto ad 1”,24/100 l’altoatesino Tobias Knollseisen (ASD Kronplatz Ski Team), quinto ad 1”,43/100 il genovese Matteo Franzoso ((Fiamme Gialle). A seguire il francese Louis Touaire (Club des Sports Courchevel), Simon Talacci (Centro Sportivo Esercito), l’andorrano Matias Vargas Bourguet (Esqui Club Arinsal Pal), Luca Taranzano (CAI Monte Lussari) e Federico Paini (Carabinieri). Il valsusino Leonardo Rigamonti dello Sci Club Sansicario Cesana si è classificato dodicesimo assoluto e primo nelle classifiche ai fini dei Grand Prix Italia Giovani e Aspiranti, il genovese Marco Abbruzzese (Fiamme Oro) quindicesimo assoluto e secondo nel Grand Prix Italia Giovani, il novese Lorenzo Thomas Bini (Ski Team Cesana) diciannovesimo assoluto e quarto nel Grand Prix Italia Giovani, il ligure Davide Damanti (Sansicario Cesana) ventiseiesimo, il limonese Edoardo Saracco (Carabinieri) ventottesimo assoluto e secondo nel Grand Prix Italia Aspiranti, Tommaso Ragazzon (Sansicario Cesana) ventinovesimo. Nono e decimo degli Aspiranti sono Fabio Allasina (Ski College Limone) e Luigi Graziano (Equipe Limone), che sono quarantottesimo e quarantanovesimo assoluto. Oltre la cinquantesima posizione gli altri atleti del Comitato FISI Alpi Occidentali.
La Combinata FIS è stata vinta da Florian Loriot con il tempo complessivo di 1’,33”,21/100 e con 49/100 di vantaggio su Edoardo Saracco, che ha conquistato il primo posto nelle classifiche dei Grand Prix Seniores, Giovani e Aspiranti. Terzo assoluto ad 86/100 Martino Rizzi (Fiamme Oro). Nei primi dieci anche Federico Paini, Simon Talacci, Max Malsiner (Gardena Raiffeisen) ex aequo con Sacha Fivel, Louis Touaire, Giacomo Dalmasso (Fiamme Gialle) e Lorenzo Thomas Bini, decimo assoluto e quarto nel Grand Prix Italia Giovani. Dodicesimo assoluto e quinto nel Grand Prix Italia Giovani Marco Abbruzzese, quattordicesimo assoluto e secondo nel Grand Prix Italia Aspiranti Leonardo Rigamonti, ventesimo Davide Damanti, ventiseiesimo Tommaso Ragazzon. Luigi Graziano è sesto nella classifica degli Aspiranti e Leonardo Clivio (Golden Team Ceccarelli) decimo e Nicolò Nosenzo (Equipe Beaulard) dodicesimo.
Le classifiche assolute del Super-G e della Combinata FIS di Bardonecchia
https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=104938
https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=104936
Nelle immagini: le premiazioni delle gare FIS di Bardonecchia valide per il Grand Prix Italia
Notizie: Ufficio Stampa FISI AOC

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here