Gran Premio Catalogna Moto 3 2016, male Danilo e Antonelli

13346630_10209765649724605_9129837966217497785_n-598x598Niccolò Antonelli e Jules Danilo hanno chiuso il Gran Premio di Catalogna senza raccogliere punti in classifica, nonostante le aspettative che si erano create grazie alla prima e alla terza fila conquistate in qualifica. Nicco è scivolato, al quindicesimo giro, nel tentativo di annullare il secondo di distacco dal gruppo di testa. Risalito in sella ha tagliato poi il traguardo in ventunesima posizione. L’incolpevole Jules Danilo è stato centrato, al terzo giro, da un altro pilota, quando si trovava in undicesima posizione.
Niccolò Antonelli: “Nei primi giri non riuscivo a spingere e ad essere efficace, soprattutto in alcuni tratti della pista, e questo mi ha fatto perdere contatto con il gruppo di testa. Dopo un po’ di giri, il feeling con la moto è migliorato e ho spinto per recuperare il gruppo dei primi. Ci ero quasi riuscito ma, nella variante successiva alla parte nuova del tracciato, mi si è chiuso l’anteriore e sono scivolato”.
Jules Danilo: “Ovviamente sono dispiaciuto. Per tutto il week end abbiamo lavorato bene, il feeling era buono e riuscivo a fare il passo da solo. Purtroppo, al terzo giro, rientrando in pista dopo aver sbagliato la traiettoria, Ono ha fatto un high side e me lo sono trovato davanti senza poterlo evitare. Non ero partito bene oggi, ma il gruppo era compatto e sapevo di poter fare una buona gara. Adesso voglio solo pensare ad allenarmi e a preparare la prossima gara”.
Foto e Notizie: Ufficio Stampa Ongetta Rivacold