Giaguari Torino, flag football al rush finale

Non è riuscito l'en-plein ai Giaguari Torino, che qualificano per le finali dei campionati flag le formazioni Under 13 e Under 17 ma devono lasciare a casa la Under 15, che è uscita sconfitta dall'incontro decisivo con i Seamen Milano

Non è riuscito l’en-plein ai Giaguari Torino, che qualificano per le finali dei campionati flag le formazioni Under 13 e Under 17 ma devono lasciare a casa la Under 15, che è uscita sconfitta dall’incontro decisivo con i Seamen Milano. Nel bowl disputato domenica 9 maggio allo stadio Nebiolo di Torino, i Giaguari Under 13 sono incappati in una giornata decisamente sotto tono. Hanno iniziato perdendo la prima partita con i Seamen Milano per 25-13, ed hanno faticato più del dovuto ad avere la meglio sui Pirates Savona per 26-18. Dopo la pausa delle 13, è arrivata la seconda sconfitta contro i milanesi, 28-7 il finale, che relega i Giaguari al secondo posto nella classifica del girone. Nell’ultima partita in programma, i torinesi hanno la meglio sui Pirates per 39-25, condannandoli anche all’eliminazione dalle fasi finali. Clima decisamente incandescente nella Under 15, dove i Giaguari tengono a lungo sulla corda i Rhinos Milano, prima di capitolare per 34-14. Ma è la seconda partita della giornata, quella decisiva, ed infatti sono subito scintille. La partita è molto nervosa, pe panchine sono decisamente surriscaldate e, purtroppo, la crew arbitrale non aiuta a mantenere la calma, perdendo completamente il controllo della partita. Giaguari e Seamen si giocano tutto punto a punto fono ai minuti finali, quando i Seamen hanno l’allungo decisivo ed i Giaguari mollano la presa, subendo anche due touchdown che rendono il punteggio più pesante rispetto a quanto si è visto in campo. Con il 26-6 finale, i Seamen Milano staccano il biglietto per le finali di Grosseto proprio ai danni dei Giaguari. Nell’ultima, inutile partita contro i Rhinos, spazio anche alle seconde linee, per tutte e due le squadre. I milanesi la spuntano ancora 35-8. In Under 17 continua il dominio totale dei Giaguari, che battono i Reapers 33-0 e 32-0 ed i Blitz 56-6 e 40-12, terminando il girone a punteggio pieno con 246 punti segnati (media di 41 punti a partita) e soli 24 subiti. I Giaguari conquistano così la qualificazione per le fasi finali di Grosseto con grande autorità, ma a fine maggio in Toscana le altre sette squadre qualificate daranno sicuramente molto filo da torcere ai gialloneri torinesi, che non dovranno dormire troppo sugli allori di una qualificazione conquistata senza eccessiva difficoltà.
Foto e Notizie: Ufficio Stampa Giaguari Torino

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here