Federico Turetta e Luca Mosca nuovi Responsabili Minibasket BEA Leopardi Chieri

BEA Chieri è felice di annunciare che dalla prossima stagione Federico Turetta e Luca Mosca saranno i Responsabili del Settore Minibasket

Con l’Estate inizia il momento di gettare le basi per la prossima annata sportiva e per farlo, abbiamo voluto partire veramente dalle fondamenta del Progetto BEA Leopardi, il minibasket: BEA Chieri è felice di annunciare che dalla prossima stagione Federico Turetta e Luca Mosca saranno i Responsabili del Settore Minibasket.
Entrambi trofarellesi, entrambi giovani (Federico classe ’93, Luca classe ’99), entrambi cresciuti nell’universo BEA, toccherà a loro il compito di dare nuova linfa al Progetto Minibasket BEA Leopardi dopo questi difficili mesi che hanno condizionato l’attività sportiva, in particolare dei più piccoli. Una sfida difficile, ma che non potrebbe essere in mano migliori di due figure che conoscono ogni sfaccettatura della società arancio-nera della quale sono parte integrante da molti anni ormai.
Federico, laureto in Scienze dell’Educazione Motoria e delle Attività Adattate, è da anni uno dei pilastri del mondo BEA: preparatore fisico, assistant coach, istruttore minibasket e molto altro. Luca, anche lui laureando in Scienze Motorie presso l’Università di Torino, è “nato” come Istruttore nel minibasket arancio-nero e, dalla scorsa stagione, è tornato a vestire i colori di BEA anche in Prima Squadra come giocatore.
Siamo contenti di affidare a Luca e Federico questo ruolo – commenta il Direttore Sportivo Stefano Piccionne – vogliamo responsabilizzare giovani con idee, voglia, competenze e attaccamento ai nostri colori e con loro abbiamo tutto questo. Avranno carta bianca con l’obiettivo di creare un minibasket sempre più divertente e di qualità, anche in virtù delle collaborazioni con Baldissero, Trofarello SEC, Libertas Moncalieri e altre che nasceranno, per un Progetto ambizioso che vuole crescere sempre di più. Sarà una bella sfida, soprattutto dopo questi mesi difficili, ma siamo sicuri di aver affidato la crescita dei nostri mini-atleti alle persone giuste.
Le prime parole dei nuovi Responsabili Minibasket:
Federico: ringrazio le Società per la fiducia riposta in me e Luca affidandoci questo ruolo importante. Il Minibasket è la base su cui poggia tutto il Progetto BEA e l’obiettivo deve essere quello di fare sempre meglio e crescere ancora, come sempre è stato in questi anni di BEA, pensando soprattutto a proporre un’attività divertente ed educativa a tutti i bambini che vorranno vestire la maglia arancio-nera.
Luca: sono molto orgoglio che la società abbia voluto affidarmi questo incarico, un esperienza che non potevo davvero lasciarmi sfuggire. Lavorare al fianco di “Ture” sarà sicuramente un valore aggiunto: non vedo l’ora di iniziare, con l’obbiettivo di far crescere il movimento in tutti i comuni e far crescere e divertire tutti i ragazzi che si affideranno a noi
BEA Chieri SSDRL

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here