Elledí Fossano Futsal, vittoria contro Aosta

L'Elledì Fossano Futsal trova i 3 punti con la rete nel finale di Tato, che vale la vittoria ad Aosta

elledi-fossano-futsal-vittoria-contro-aostaAosta Calcio 511 – Elledí Fossano Futsal 1-2

Reti: Paschoal (Aosta); Gerlotto, Tato (Elledì)

L’Elledì Fossano Futsal trova i 3 punti con la rete nel finale di Tato, che vale la vittoria ad Aosta. In gol anche Gerlotto.

LA PARTITA

Ad Aosta, la gara entra subito nel vivo e Zardoya si supera opponendosi a una conclusione dalla distanza, dopo nemmeno un minuto di gioco. Poco dopo, risponde presente anche l’estremo difensore casalingo, Frezzato, che si allunga e chiude la strada a Tato, con un preciso intervento sulla sfera. Le azioni pericolose si susseguono, su entrambi i lati, e continuano ad essere protagonisti, ad ogni chiamata in causa, i due portieri. Sblocca il risultato (0-1), in favore dell’Elledì Fossano Futsal, Matteo Gerlotto, che a 6 minuti dalla fine della prima frazione, dalla distanza scrive il proprio nome sul tabellino dei marcatori. L’Aosta non rimane a guardare e reagisce prontamente. Il numero 10 brasiliano Paschoal realizza il suo primo gol stagionale e la gara ritorna in perfetta parità (1-1). Tiago Calli va vicino a completare la rimonta, ma il tiro del numero 8 si stampa sul palo e i team raggiungono gli spogliatoi sul punteggio di 1-1.

L’asse a tutto campo Zardoya-Tato è illuminante: il numero 1 di mister Giuliano trova il verde-oro che di testa colpisce la sfera. La conclusione centra il legno, a portiere battuto. Nella seconda parte della gara, il gioco è più spezzettato e le squadre trovano con meno frequenza lo specchio della porta. La sfida nella sfida tra Paschoal e Zardoya si rinnova, con il portiere ospite che nega la doppietta al 10, in una situazione di 1 vs 1. Oanea si rende pericoloso a pochi passi dalla porta difesa da Frezzato, ma il tabellone luminoso rimane “fermo” sulla perfetta parità. Il finale è incandescente con i padroni di casa che c’entrano il secondo palo di giornata e l’Elledì che con continuità cerca il pertugio tra le maglie della difesa avversaria. A 28″ dalla sirena finale, Tato si mette in proprio e trova il fondo del sacco, portando i suoi per la seconda volta in vantaggio (1-2). L’Aosta prova a riportare la disputa in equilibrio con il portiere di movimento, ma non c’è più tempo, i 3 punti in palio sono dell’Elledí.

L’Elledì torna il prossimo sabato al Palasport di Caramagna con il Città di Sestu C5.

Ufficio Stampa Elledì Fossano Futsal

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here