Elledì Fossano Futsal, il resoconto delle gare

Le ultime novità sulla Elledì Fossano Futsal

Domus Bresso – Elledì Fossano Futsal 4-8
Reti: 2 Zanella e Sandri, Radaelli, Richichi, Oanea e Cafagna (Elledì); 2 Di Biasi, Battaia e Dragone (Domus)
L’Elledì sigla 4 reti per tempo e chiude anzitempo la pratica Domus, che si sblocca solo negli ultimi minuti, e si aggiudica con merito i 3 punti in palio.
LA PARTITA
La Domus parte decisa e occupa la metà campo avversaria, ma sono gli ospiti ad andare sopra. Su palla inattiva arriva il centro dell’Elledì, che trova la via del gol con un gran tiro dalla distanza di Zanella. Dopo nemmeno tre giri d’orologio è 0-1. Rengifo ha subito la possibilità, in uno contro uno, di raddoppiare, ma è attento Beretta ad opporsi e a dire di no. I locali perdono sciaguratamente la sfera in fase di impostazione e la transazione gialloblù risulta micidiale: Radaelli, da poco sul parquet, scrive 2-0. il ritmi dell’Elledì è forsennato: Gerlotto, prima supera due avversari, poi la sua conclusione colpisce il palo ed evita il triplo svantaggio ai lombardi. La Domus si fa vedere in attacco, ma dall’altro lato, Zanella è incontenibile e porta i suoi sul 3-0. L’azione che porta al poker piemontese è l’essenza di questo sport: Richichi manda la palla in rete dopo una ripartenza di squadra micidiale. La prova del team di Giuliano nei primi 20 minuti rasenta la perfezione così come è portentoso Cafagna quando viene chiamato in causa.
Il secondo tempo è sulla falsa riga di quello di apertura con gli uomini in maglia gialla padroni che impongono il loro gioco. Surace e compagni vorrebbero riaprire con una segnatura la disputa, ma l’Elledì dà l’impressione di non voler concedere questa opportunità. La Domus gioca la mossa del portiere di movimento per sfruttare la superiorità numerica, ma è proprio da un passaggio sbagliato che capitan Oanea da distanza proibitiva centra i pali e fa pokerissimo (0-5). Cafagna calcia dalla propria area e, approfittando dell’assenza dell’estremo difensore avversario, trova anche gloria personale (0-6). Lo 0-7 è a firma di Sandri e nasce dalla stessa dinamica dei due precedenti, il numero 6 bissa una manciata di secondi dopo (0-8). Negli ultimi 4 minuti Di Biasi (due volte), Battaia e Dragone si iscrivono alla lista dei marcatori e rendono un po’ meno pesante il risultato finale. Per l’Elledì Fossano è la sesta vittoria in 10 uscite. Il prossimo appuntamento per i fossanesi è previsto sabato, alle ore 15, con il Videoton Crema.
Elledì Fossano Futsal – Videoton Crema 3-5
Reti Elledì: 2 Richichi, Gerlotto
Dopo un primo tempo spumeggiante chiuso sul 3-0. Il Videoton Crema ribalta la partita nella seconda metà e trionfa 5-3.
LA PARTITA
L’Elledì riparte con lo stesso piglio con cui aveva aperto l’ultima gara. Il mancino di Gerlotto porta avanti i suoi al quarto minuto. Il Videoton, schiacciata nella propria metà campo, prova a ripartire in contropiede, ma la retroguardia degli uomini in divisa gialla è attenta e in controllo. Il forcing fossanese è senza interruzioni, ma non è fortunato Oanea che, su punizione dal limite dell’area, si vede stoppare la conclusione dal doppio palo. È proprio sugli sviluppi di un calcio piazzato che i padroni di casa bissano: lo schema disegnato da mister Giuliano funziona alla perfezione e Richichi sigla il 2-0. Emozioni a non finire nella seconda parte del primo tempo: l’asse Richichi-Mantino va a un passo dal tris e Crema sfiora il gol colpendo, con un pericoloso rasoterra, il palo alla sinistra dell’estremo difensore piemontese. Il 3-0 non tarda ad arrivare ed è a cura di Richichi assistito splendidamente da Radaelli. Gli ospiti vogliono accorciare e inseriscono il portiere di movimento, ma il parziale non cambia e all’intervallo a dividere i due team ci sono 3 reti.
Passano nemmeno 2 minuti e il Videoton Crema si sblocca approfittando di un errore della difesa di casa. Il portiere di movimento di chi insegue nel punteggio è una costante della sfida di Fossano. Mastrangelo tiene in vita i compagni, superandosi su un tiro insidiosissimo di Radaelli. Cresce il livello del gioco del Videoton, l’Elledì prova a resistere, ma De Freitas, a 8 giri d’orologio dal triplice fischio, dimezza il gap e la partita è così più che mai aperta. Pagano, segue il compagno, realizza il terzo gol consecutivo e i cremaschi impattano, passando dallo 0-3 al 3-3. L’Elledì non concretizza con un tap-in e sul rinvio avversario arriva il sorpasso esterno. Vantaggio che diventa più corposo qualche secondo dopo, quando, ancora dalla distanza il Videoton fa il decisivo 5-3.

Ufficio Stampa Elledì Fossano Futsal

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here