CRV Piemonte, il Campionato Regionale Velocità si chiude a Cremona

Bandiera a scacchi per il CRV, Campionato Regionale Velocità. Domenica prossima all’autodromo di Cremona va infatti in scena l’ultimo round della serie

Bandiera a scacchi per il CRV, Campionato Regionale Velocità. Domenica prossima all’autodromo di Cremona va infatti in scena l’ultimo round della serie. Dopo quattro prove si conclude un Campionato che ha già materialmente consegnato i titoli in due categorie nella 1000 Expert e nella 1000 Rookies. Tra gli Expert forte dei successi ottenuti a Varano, Cremona e Mugello, con 99 punti all’attivo Omar Bossotto, su Suzuki,  si è laureato campione con alle sue spalle lotta aperta per i posti d’onore tra Luca Figerod, Marco Bisio e Alessandro Piovani. Alessandro Trucco, su Kawasaki, è invece campione delle 1000 Rookies grazie alle vittorie in tutte le prove sin qui disputate. Saldo al secondo posto Nicola Sani davanti a Daniele Fumero.
Lotta ancora aperta invece nella 600 Expert con Alejandro Gomez Papili, su Honda, al comando, forte dei successi a Varano, Cremona e Cervesina. Alle sue spalle con un discreto ritardo, ma matematicamente ancora in corsa c’è Gabriele Romeo seguito da Luca Maggio che però è fuori dalla lotta per il primato. Apertissima invece la gara nella 600 Rookies dove Michele Grotti, su Yamaha, primo, e Luca Rolando sono divisi da soli dieci punti. Grotti che ha vinto solo al Mugello vanta tutta una serie di secondi posti mentre Rolando che ha vinto a Varano, Cremona e Cervesina ha mancato il Mugello.
Al Cremona Circuit nella gara disputata il 30 maggio ad imporsi erano stati Omar Bossotto, Alejandro Gomez Papili, Luca Rolando, e Alessandro Trucco.
Foto e Notizie: Ufficio Stampa RGC Roberto Goitre Comunicazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here