Coppa Italia di Snowboard a Livigno 2021, tutte le vittorie e i podi degli atleti del Comitato FISI Alpi Occidentali

Ottima trasferta per gli atleti del Comitato FISI Alpi Occidentali in occasione della tappa della Coppa Italia di snowboard a Livigno

Ottima trasferta per gli atleti del Comitato FISI Alpi Occidentali in occasione della tappa della Coppa Italia di snowboard a Livigno. Nella gara Giovani-Seniores di Slalom, alle spalle del vincitore, Francesco Jogna-Prat (Snowboard Club Madonna di Campiglio Team) si è piazzato Ludovico Alberto Ranieri-Tenti del 04 Club. Quinto posto per Nicolò Monchiero (Prato Nevoso Team), settimo per Simone Rossetti (Prato Nevoso), nono per Gianmarco Cinque (Racing Team Vialattea) e decimo per Gian Luca Pardini (Racing Team Vialattea). Nella gara femminile ha vinto Costanza Amistadi (Snowboard Club Madonna di Campiglio Team), davanti a Morgana Giachello (Prato Nevoso Team). Martin Bonfanti (Aosta Snowboard Club) ha primeggiato tra gli Aspiranti Under 18, seguito da Edoardo Giovannini (Snowboard Club Madonna di Campiglio Team) e Gabriele Cavallo (Crammont Mont Blanc). Settimo posto per Federico Tournoud (04 Club), ottavo per Mattia Rossetti (Prato Nevoso Team), dodicesimo per Filippo Goria (Prato Nevoso Team). In campo femminile affermazione di Fanny Piantanida Chiesa dello 04 Club, davanti a Marilù Poluzzi (Snowboard Club Madonna di Campiglio Team) e a Ginevra Zulian (Ski Team Fassa). Al quinto posto Carola Mesiti (Prato Nevoso Team). Federico Giovannini (Snowboard Club Madonna di Campiglio Team) ha vinto nella categoria Allievi Under 16, precedendo Nicola Galli (ADSD Raise Your Passion) e Valentino Tusetti (Sporting Club Livigno). In ottava posizione Filippo Annestay del Racing Team Vialattea, in quindicesima Luca Mengozzi (Racing Team Vialattea), in diciannovesima Niccolò Sollazzo (Racing Team Vialattea), in ventunesima Stefano James Comollo (Prato Nevoso Team), in ventiduesima Andrea Francou (Racing Team Vialattea). Tra i Ragazzi Under 14 primo Alberto Riboldi Bonetti (Snowboard Club Madonna di Campiglio Team), ma sul podio con lui anche Tommaso Cesare Lupi dello Yes Snowboard & Ski Team e Malam Orrù del Prato Nevoso Team. In campo femminile vittoria di Lisa Francesia (Snow Team Courmayeur), davanti a Stella Maria Angeli (Snowboard Club Madonna di Campiglio Team) e a Stella Accati (04 Club). Quarta posizione per Giulia Lanciaprima (Prato Nevoso Team) e settima per Yacy Garberoglio (Prato Nevoso Team). Domenica 14 febbraio, nel secondo Slalom, tra i Giovani-Seniores primo David Stuefer (Amateursportclub Olan), davanti ad Ermanno Baldessari (Freestyle Academy Madonna di Campiglio) e a Francesco Jogna-Prat. Quarto posto per Gianmarco Cinque, quinto per Nicolò Monchiero, sesto per Gian Luca Pardini, ottavo per Simone Rossetti, nono per Edoardo Renacco, quindicesimo per Ludovico Ranieri-Tenti. Nella gara femminile ancora prima Costanza Amistadi davanti a Morgana Giachello. Bis di Martin Bonfanti nella categoria Aspiranti Under 18, seguito da Edoardo Giovannini e Federico Tournoud. Ottava posizione per Mattia Rossetti, tredicesima per Filippo Goria. Marilù Poluzzi ha preceduto Ginevra Zulian e Carola Mesiti nella gara femminile, con Fanny Piantanida Chiesa quinta. Nuova vittoria di Federico Giovannini tra gli Allievi Under 16, a precedere Andrea Benvenuti (We Snowboard Cervinia) e Nicola Galli. Sesto posto per Filippo Annestay, tredicesimo per Stefano James Comollo, diciottesimo per Luca Mengozzi (Racing Team Vialattea), ventitreesimo per Niccolò Sollazzo (Racing Team Vialattea), ventiquattresimo per Andrea Francou (Racing Team Vialattea). Tommaso Cesare Lupi dello Yes Snowboard e Ski Team è stato il primo dei Ragazzi Under 14, precedendo Alberto Riboldi Bonetti e Malam Orrù. Nella gara femminile vittoria di Lisa Francesia, davanti a Stella Maria Angeli (Snowboard Club Madonna di Campiglio Team) e a Stella Accati, con Yacy Garberoglio quarta e Giulia Lanciaprima sesta.
In allegato: Alcune immagini delle premiazioni delle gare della Coppa Italia di snowboard a Livigno
Notizie: Ufficio Stampa FISI AOC

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here