Coppa Europa Slalom Femminile di Gstaad 2021, Lara Della Mea seconda. Torna in zona punti Anita Gulli

La torinese Anita Gulli (Centro Sportivo Esercito) è arrivata ventesima ad 1”,62/100 e la limonese Carlotta Saracco (Centro Sportivo Esercito) ha sfiorato la zona punti, con il trentatreesimo posto

La ventitreenne slovena Andreja Slokar (SK Dol Ajdovscina) è tornata a vincere uno Slalom di Coppa Europa: venerdì 22 gennaio a Gstaad ha chiuso le due manche con il tempo totale di 1’,39”,48/100, precedendo per soli 5/100 la friulana Lara Della Mea (Centro Sportivo Esercito) e per 21/100 la svedese Emelie Wickstroem (Ifk Savsjo). Buono anche il settimo posto a 46/100 di Roberta Midali (Centro Sportivo Esercito) mentre la torinese Anita Gulli (Centro Sportivo Esercito) è arrivata ventesima ad 1”,62/100 e la limonese Carlotta Saracco (Centro Sportivo Esercito) ha sfiorato la zona punti, con il trentatreesimo posto. Fuori invece nella seconda manche Serena Viviani (Fiamme Oro Moena), che era decima dopo la prima manche.
La classifica del secondo Slalom della Coppa Europa femminile disputato a Gstaad
https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=104560
Notizie: Ufficio Stampa FISI AOC

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here