Coppa Europa Sci 2021, Serena Viviani centra il suo primo podio in carriera nello Slalom di Vaujany. Anita Gulli quinta

Ci ha messo poco Serena Viviani, ventunenne genovese delle Fiamme Oro Moena con un lungo trascorso negli sci club piemontesi (ultimo in ordine di tempo il Valchisone Camillo Passet) a trovare il primo podio in Coppa Europa.

Ci ha messo poco Serena Viviani, ventunenne genovese delle Fiamme Oro Moena con un lungo trascorso negli sci club piemontesi (ultimo in ordine di tempo il Valchisone Camillo Passet) a trovare il primo podio in Coppa Europa. Il terzo posto è arrivato domenica 10 gennaio nel secondo Slalom di Vaujany, vinto nettamente dalla slovena Andreja Slokar (Ski Klub Dol Ajdovscina) con il tempo totale di 1’,35”,94/100 e con un vantaggio di 2”,77/100 sulla tedesca Martina Ostler (Ski Club Garmisch). A 2”,81/100 Serena Viviani, capace di risalire cinque posizioni nella seconda manche. Ottima anche la rimonta della torinese Anita Gulli (Centro Sportivo Esercito), quinta a 2”,95/100 dopo aver chiuso in quattordicesima posizione la prima parte di gara. A punti in Casa Italia anche Vivien Insam (Fiamme Oro Moena) settima, Roberta Midali (Centro Sportivo Esercito) undicesima e Sophie Mathiou
(Carabinieri) ventiseiesima. Tra le azzurre uscite nella seconda manche invece c’è la limonese Carlotta Saracco (Centro Sportivo Esercito). Dopo il weekend in Francia nella classifica di Slalom della Coppa Europa femminile Andreja Slokar guida con 235, seguita da Lara Della Mea con 180. Serena Viviani è risalita in settima posizione con 105 punti.
La classifica del secondo Slalom della Coppa Europa femminile disputato a Vaujany
https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=104552
Nella foto in allegato: il podio del secondo Slalom della Coppa Europa femminile disputato a Vaujany

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here