Campionato di calcio Primavera, Torino in paradiso e Juventus a casa

juveDue storie opposte per le due torinesi nel campionato dedicato ai giovani. Il Toro di Longo è riuscito infatti a passare il turno, ma la Juve di Grosso si è dovuta arrendere al Chievo Verona.

 

CHE TORO – E’ stato il giovane Gyasi a far urlare di gioia il popolo granata dopo una pazzesca rimonta sull’Atalanta.

– Il risultato finale dice 3 a 2 per i giovani di Longo ed ora l’obiettivo è la semifinale con la Lazio. In casa Toro si spera di centrare un risultato storico andando in finale.

 

JUVE IN CERCA DI IDENTITA’ – Una prestazione anonima che fotografa alla perfezione una annata dove tutto è andato storto.

– Il gol del clivense Alimi piega i bianconeri che non riescono ad abbozzare la minima reazione. Ora, dopo questa eliminazione, comincia un lavoro non semplice per l’allenatore Grosso che dovrà ridare carattere ad una squadra in cerca di una vera identità.

 

SCRIVETECI – Se desiderate venga approfondito un particolare argomento di Juventus o Torino, o volete dettagli sul calciomercato, scriveteci a  redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà lieto di valutare ogni richiesta e approfondire le vostre tematiche preferite, i dubbi “storici”, le proiezioni, le analogie o qualsiasi vostra curiosità.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Juventus – Torino 1 a 0 Serie A, Tevez decide il derby della Mole

Juventus – Trabzonspor 2 a 0 Europa League, bianconeri nel segno di Osvaldo

Juventus – Chievo 3 a 1 Serie A, il bagno di umiltà richiesto è arrivato

Di Redazione

Foto: Paola Bianchini