Biella riparte dal derby, al Forum termina 83-72

Edilnol Pallacanestro Biella vince il derby con la JB Monferrato al termine di una gara che i rossoblù di coach Iacopo Squarcina hanno condotto dall'inizio alla fine, toccando anche il +22

Edilnol Pallacanestro Biella vince il derby con la JB Monferrato al termine di una gara che i rossoblù di coach Iacopo Squarcina hanno condotto dall’inizio alla fine, toccando anche il +22. Una partita che dà un’incredibile iniezione di fiducia alla squadra in vista dei prossimi impegni.
PRIMO QUARTO – Priva del suo capitano Marco Laganà (in panchina ma non schierato), Biella inizia con Berdini, Carroll, Miaschi, Hawkins e D’Almeida. L’inizio del match sorride alla squadra di casa che con una grande difesa e un Hawkins micidiale dal campo si porta subito in vantaggio in doppia cifra. Casale non riesce a trovare l’energia necessaria per contrastare le offensive biellesi. D’Almeida gioca un quarto iniziale di assoluto spessore e dopo dieci minuti l’Edilnol è avanti 25-10.
SECONDO QUARTO – La JB inizia il quarto provando a rientrare in partita sfruttando i canestri di Thompson e dell’ex Donzelli, i più continui in questa fase dell’incontro per i monferrini, ma Biella reagisce e guidata dai canestri di Miaschi e Carroll mantiene la doppia cifra di vantaggio. I rossoblù di casa dimostrano di possedere il carattere per reagire al tentativo di rientro della JB. Nell’ultimo minuto di gioco due schiacciate clamorose di D’Almeida e Carroll ricreano un solco importante tra le due squadre: all’intervallo è +13 Edilnol sul 41-28.
TERZO QUARTO – Al rientro sul parquet dopo la pausa lunga Casale prova subito ad aumentare i giri del motore per riavvicinarsi a Biella, ma dopo uno sbandamento iniziale l’Edilnol torna in controllo della partita, sfruttando i 7 punti di Simone Barbante (compresa una tripla che ridà il +17) e un Berdini eccellente in cabina di regia. Biella allunga e chiude avanti il terzo quarto 66-46.
ULTIMO QUARTO – Il quarto inizia con il tentativo di rientro della compagine ospite che pur priva di Redivo riesce a mettere sul campo l’energia giusta per riavvicinarsi (con due canestri di tabella ) che spezzano le gambe all’Edilnol. Casale torna sul -5, ma nel momento decisivo Biella mette la zampata giusta per portare a casa una vittoria importante per la classifica e portare morale all’ambiente. Al Biella Forum termina 83-72.
Una partita di carattere e determinazione, sapendo reagire nei momenti di difficoltà: tutte indicazioni positive per coach Squarcina in vista del prossimo match, in programma ancora al Biella Forum giovedì 11 contro Capo d’Orlando. Palla a due alle ore 20.30.
Edilnol Pallacanestro Biella-Novipiù JB Monferrato 83-72
Parziali: 25-10, 41-28, 66-46
Edilnol Pallacanestro Biella: Berdini 6, Moretti, Loro ne, D’Almeida 12, Bertetti 4, Laganà ne, Barbante 7, Miaschi 15, Vincini, Pollone 2, Hawkins 18, Carroll 19. All.: Iacopo Squarcina
Novipiù JB Monferrato: Thompson 23, Casini, F. Valentini 7, L. Valentini 4, Sirchia, Tomasini 9, Martinoni 12, Donzelli 6, Lomele ne, Camara 11, Redivo ne, Giombini ne. All.: Andrea Valentini.
Terna arbitrale: Caforio, Saraceni, Maffei
Foto: Laura Malvarosa (Pallacanestro Biella)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here