Bea Chieri, ricominciano i campionati giovanili e l’Under 20 espugna la Sisport

I primi a provare di nuovo l'emozione del campo sono stati gli Under 20 di coach Allisiardi, che vanno in trasferta sul parquet torinese della Sisport

Dopo oltre un anno di stop, riprendono anche i campionati giovanili. I primi a provare di nuovo l’emozione del campo sono stati gli Under 20 di coach Allisiardi, che vanno in trasferta sul parquet torinese della Sisport.
Una partita sicuramente condizionata dai tanti mesi senza gare ufficiali, con entrambe le squadre emozionante e contratte che però hanno dato vita ad uno scontro equilibrato, che ha visto i Leopardi tenere le redini del gioco per ampi tratti del match salvo subire la rimonta torinese negli ultimi minuti.
Le ampie rotazioni hanno visto tutti e dodici i convocati protagonisti, con un roster per l’occasione con molti elementi sotto età anche di tre anni che però è riuscito a tenere botta e strappare i primi due punti della stagione, guidati dai più “esperti” Moretti, Dieng e Sirbu.
“Tornare in campo dopo tutto questo tempo è stata sicuramente una grande emozione – commenta coach Allisiardi – siamo felici in questo momento complicato di poter avere la fortuna di stare in palestra e confrontarci con degli avversari, al di là del risultato che comunque è stato sicuramente positivo come primo passo di un gruppo nuovo e molto giovane per la categoria”.
SISPORT SpA – BEA CHIERI SSDRL 53-55
Parziali: 13-17, 25-31, 34-43.
BEA CHIERI: Carniel 1, Dieng 14, Mateo, Outalat, Perosino 3, Fornero, Sirbu 8, Picchialepri (K) 5, Moretti 14, Munafò 3, Perillo 7, Mosca. All. Allisiardi, Ass. Turetta, Gagliasso. Acc. Moretti.
Foto e Notizie: Ufficio Stampa Bea Leopardi Chieri

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here