B.C. Gators, la partita della Serie D

Dopo la pausa pasquale e un riposo forzato, causa rinvio della gara contro Mondovì, i Gators tornano sul parquet di casa affrontando l’ostica Torino Teen Basket

Dopo la pausa pasquale e un riposo forzato, causa rinvio della gara contro Mondovì, i Gators tornano sul parquet di casa affrontando l’ostica Torino Teen Basket.
La compagine ospite parte forte nel primo quarto, ma gli Alligatori tengono la ruota grazie all’ottimo inizio di Nico Marengo, che mette a referto 5 punti per sciogliere il ghiaccio, e dello splendido ragazzino Marco Nasari, che non sente il peso delle 38 primavere, ma fa risuonare forte e chiaro quello dei suoi canestri.
Il primo quarto si chiude 22 a 20, nella seconda frazione Robasto e Catalano dimostrano che alla terza uscita in Serie D, cominciano a prenderci gusto, permettendo ai Gators di andare all’intervallo in vantaggio per 46 a 42.
Quando i Gators tornano in campo, inizia il Nasari Entertainment Show: le sue bombe, insieme a quella di Ale Lieto, scavano il solco decisivo tra i Gators e Pino. Quello però che fa cascare la mascella è il suo score a fine gara, che recita una tripla-doppia pazzesca da 29 punti (!!), 12 rimbalzi (!!) e 10 falli subiti.
Cerca di rubargli la scena un’altra volta Valter Nicola, che manda in buca ben 12 punti con un solo errore al tiro. Ha iniziato la stagione dichiarando di mettersi al servizio del giovane gruppo, dando il suo contributo dove e quando chiamato in causa, ma il Nicola visto in queste due ultime gare fa alzare i tifosi sul divano dalla meraviglia.
La pressione di Pino non spaventa i Gators e la zona 3-2 non ha fermato Lorenzo Robasto, Mr. Robot, che oltre agli 11 punti a referto, ha sigillato la bella vittoria Gators, che lo pone come serio pretendente al titolo di migliore in campo, oltre appunto a Nasari.
Il finale recita 86 a 72 per i Gators.
I bianco-verdi si ritrovano dopo la pausa come si erano lasciati, e permettono a Coach Giorgianni di sorridere alla bellissima partenza in campionato di questo gruppo.
“Ci sarà da soffrire, e partite come questa lo dimostrano. Siamo stati bravi a controllare e rimanere freddi nel momento in cui abbiamo avuto difficoltà nel tiro da fuori. Come dimostra il punteggio finale entrambe le squadre hanno segnato molto e questo penso abbia fatto piacere ai tifosi che ci guardavano da casa.”
Prossimo incontro: domenica 18 Aprile 2021 ore 18:15 Virtus Fossano – VM SERVICE GATORS (Palazzetto – Via Mons. Soracco FOSSANO (CN)).
VM SERVICE GATORS 86 TORINO TEEN BASKET 72
Parziali: 20-21, 46-42, 67-59
VM SERVICE Gators: Marengo 19, Lieto 8, Catalano 2, Nicola S. 5, Borda n.e., Nicola A., Fantini n.e., Robasto 11, Nasari 29, Nicola V. 12, Davicco n.e., Stima n.e.. All. Giorgianni
Torino Teen Basket: Negri 13, Ferilli 13, Di Sipio 3, Vallone 8, Parisi, Gatavana, Corrocher n.e., Ronco 9, Benvenuti 11, Navone 12, Dinoia 2. All. Vidili
Foto e Notizie: Ufficio Stampa BC Gators

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here